google translate Fonte foto: BigTunaOnline / Shutterstock.com
APP

Google Traduttore anche in versione scura: come attivarla

Arriva su Google Traduttore la modalità scura, sia su Android sia sull'iPhone. Cosa cambia e come attivare la modalità

La modalità scura colpisce ancora: continua l’espansione della funzionalità tra le app più diffuse sia su Android che su iOS. L’ultima applicazione che ha ricevuto il tema scuro è Google Traduttore, sia nella versione Android sia iOS. Ma con alcune differenze.

La modalità scura a livello di sistema operativo, sui dispositivi Apple e sugli smartphone con Android 10, è una novità introdotta a livello software. Per attivarla bisogna entrare nelle Impostazioni e selezionare il Tema Scuro. Google Traduttore supporta la modalità scura a partire dalla versione 6.5.0, rilasciata il 5 febbraio. A parte la correzione di un bug minore, tra l’altro, la “modalità Buio” (così viene chiamata da Google la modalità scura) è l’unica novità di questa versione il ché lascia pensare che Google abbia aggiornato l’app proprio con il fine di rendere questa funzione disponibile a tutti.

Come attivare la modalità scura su Traduttore

Attivare la modalità Buio su Google Traduttore per iOS è semplicissimo: basta fare tap sulle impostazioni e troveremo una nuova voce che si chiama proprio “Modalità Buio“. Potremo quindi attivarla o disattivarla in pochi secondi, in base alle nostre esigenze o preferenze. Tuttavia, non si tratta di una modalità 100% scura: non tutto è nero, il colore dominante è infatti il grigio scuro. Ma non è un difetto, perché questo colore rende molto più leggibile il testo e non affatica gli occhi con un contrasto eccessivo tra bianco e nero.

Su Android, invece, la procedura è differente. Non bisogna selezionare nessuna modalità Buio, ma l’attivazione della dark mode avviene direttamente lato server. Per il momento è stata resa disponibile per alcuni utenti negli Stati Uniti e nei prossimi giorni arriverà anche in Italia. Il lavoro fatto su Android, però, non è di buon livello: il nero si confonde con il colore delle varie funzionalità rendendo quasi impossibile utilizzare Google Traduttore. Arriverà sicuramente una fix per sistemare il lavoro fatto.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963