Libero
honor magic v smartphone pieghevole flagship Fonte foto: Honor
ANDROID

Honor Magic V: il pieghevole avrà una fotocamera top

Alcuni rumors potrebbero averci svelato tanti nuovi dettagli su Honor Magic V, lo smartphone pieghevole con specifiche da top di gamma

Come dimostrano i rendering diffusi da Honor, dovrebbe presto essere presentato un nuovo smartphone pieghevole. Si chiama Honor Magic V e si tratterà di un “flagship", ovvero un dispositivo la cui dotazione hardware sarà di altissimo livello: sia per quanto riguarda il processore, sia per quanto riguarda display e fotocamere.

Qualche nuova indiscrezione ci giunge dal leaker DigitalChatStation che, sul proprio profilo Weibo, ha pubblicato alcune specifiche tecniche che potremmo trovare a bordo del pieghevole di Honor. Quella più interessante riguarda configurazione e risoluzione della fotocamera esterna, ma non sono da trascurare neanche quelle relative alla frequenza di aggiornamento dei due display – interno ed esterno – né quelle relative alla tecnologia di ricarica. Il tutto sarebbe abbastanza plausibile, ma dobbiamo attendere che l’azienda cinese ci dica qualcosa di più, confermando o smentendo quanto trapelato in queste ore.

Honor Magic V, com’è la fotocamera

Stando a DigitalChatStagion, troverebbero conferma alcune indiscrezioni dei giorni scorsi e dovrebbero essersi aggiunti nuovi interessanti dettagli riguardo ad Honor Magic V. In particolare, il nuovo smartphone pieghevole di Honor dovrebbe fare uso di una fotocamera da 50 megapixel, posizionata all’interno del foro nella porzione centrale superiore del display esterno.

Una fotocamera di questo tipo abbiamo già avuto modo di vederla sugli Xiaomi 12 e sarebbe quindi in linea con l’ipotesi che Honor Magic V integri un processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1. Tuttavia, c’è da chiedersi se sarà accompagnata da altri sensori o costituita da un singolo sensore autonomo.

Il design punch-hole dovrebbe essere riproposto anche sull’ampio display interno, ma il sensore si posizionerebbe nello spigolo in alto a destra e potrebbe essere differente dall’altro.

Honor Magic V, quali sono le altre specifiche

Sempre DigitalChatStation ha confermato la presenza del chipset top di gamma Qualcomm e aggiunto che Magic V dovrebbe fare uso di un display interno con frequenza di aggiornamento a 120 Hz ed esterno con frequenza di aggiornamento a 90 Hz. Inoltre, il noto leaker ha dichiarato che sarà supportata la tecnologia di ricarica a 66 Watt e troveremo a bordo Android 12, presumibilmente con interfaccia grafica proprietaria Magic UI.

Ricordiamo che il nuovo pieghevole di Honor dovrebbe fare il suo debutto in Cina ad inizio 2022. Le prime immagini diffuse dall’azienda mostrano il sistema di piegatura che potrebbe essere “a conchiglia" – in stile Samsung Galaxy Z Flip3 e Huawei P50 Pocket – o “a libretto" – come Samsung Z Fold3.

In quest’ultima ipotesi si spiegherebbe la leggera curvatura sul profilo destro, che sarebbe riproposta anche sulla porzione speculare del dispositivo. Oltre ai dispositivi menzionati, Honor Magic V dovrà affrontare la concorrenza di Oppo Find N e Motorola Razr 3, con quest’ultimo atteso al debutto nel nuovo anno.

Libero Annunci

Libero Shopping

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963