instagram Fonte foto: Worawee Meepian / Shutterstock.com
APP

Instagram, a cosa serve il campo Alt Text delle foto

Instagram diventa più accessibile: il social media ha inserito un campo Alt Text per permettere anche agli utenti ipovedenti di avere una descrizione delle foto

29 Novembre 2018 - Instagram ha aggiornato i suoi algoritmi per rendere più facile l’utilizzo della piattaforma per gli ipovedenti. La piattaforma social di proprietà di Facebook ha infatti inserito un nuovo campo da riempire manualmente (o da lasciar riempire all’intelligenza artificiale) quando si sta per caricare una foto. Si tratta del cosiddetto Alternative Text o Alt Text, in italiano “Testo alternativo”.

La funzione Alt Text è ormai utilizzata da anni su diversi siti web per aiutare la lettura vocale e la comprensione durante la navigazione online e durante l’uso di applicazioni per le persone con gravi problemi alla vista. Instagram, per essere più accessibile a tutti, ha scelto di modificare la propria applicazione e il proprio sito Internet per inserire il campo Alt Text e offrire una funzione in più agli ipovedenti che hanno un profilo sul famoso social media per le foto. Le descrizioni del campo Alt Text possono essere lette dagli screen reader in modo automatico quando un utente passa sopra una foto in modo che i lettori ipovedenti possano capire il senso della foto pubblicata da un amico o un collega su Instagram.

Come funzionano le foto per ipovedenti su Instagram

Ci saranno due modi per inserire un testo alternativo su Instagram e descrivere così la foto postata. Nel primo caso la descrizione entrerà in automatico su ogni contenuto pubblicato dagli utenti grazie all’intelligenza artificiale che userà il riconoscimento degli oggetti e dei soggetti negli scatti per produrre una breve descrizione leggibile dagli screen reader. Queste descrizioni prodotte dall’AI includeranno soprattutto elenchi di elementi che appaiono in una foto e saranno un po’ rudimentali, almeno all’inizio. Una descrizione più approfondita può essere fornita dagli utenti. Instagram infatti sta introducendo una casella di testo alternativo personalizzata che verrà visualizzata quando carichiamo un’immagine sul nostro profilo. Nel campo Alt Text possiamo descrivere quello presente nella foto in maniera dettagliata, ricordandoci di usare sempre poche righe. Per Instagram, dopo i sottotitoli inseriti nei video, si tratta dell’ennesima mossa per andare incontro all’accessibilità per tutti della sua piattaforma.

Contenuti sponsorizzati