instagram Fonte foto: Instagram

Instagram, come fissare in alto i commenti

Si potranno fissare in alto fino a tre commenti per post e l’autore riceverà una notifica della preferenza. Ecco come fare

La società di Mark Zuckerberg aveva annunciato la funzionalità già da tempo e finalmente ora è arrivata: parliamo della possibilità di fissare i commenti in alto su Instagram. Negli ultimi mesi, la piattaforma ha aggiunto nuove opportunità che consentono agli utenti di avere maggiore controllo sui propri contenuti.

Dopo aver rilasciato la possibilità di controllare al meglio i tag eliminando quelli indesiderati oppure rimuovere i commenti offensivi, ora è il momento di pinnare quelli ritenuti interessanti per il post. Questa funzione potrebbe essere utile soprattutto alle pagine business o a quelle degli influencer che gestiscono quotidianamente migliaia di commenti. Le prime spesso pubblicano delle foto prodotto che invogliano gli utenti a chiedere il prezzo o le caratteristiche dell’articolo. L’admin della pagina può fissare queste domande in alto e rispondere in modo che gli utenti trovino subito le informazioni.

Come fissare in alto i commenti su Instagram

L’opzione permette di “pinnare” i commenti inseriti sotto un video o un’immagine pubblicati su Instagram. Una volta compiuta l’operazione il contributo sarà subito visibile dal pubblico che si sofferma sul post e apparirà quindi prima degli altri commenti, a prescindere dall’ordine cronologico in cui vengono inseriti. Questa opportunità era particolarmente attesa dai creator e dalle aziende che utilizzano il canale per promuovere prodotti, servizi o fare personal branding.

Ma come funziona? Naturalmente, come molte altre funzionalità della piattaforma, pinnare un commento è molto facile. Innanzitutto, occorre aggiornare l’app sul proprio dispositivo iOS o Android e avviarla. La funzionalità è disponibile per tutti i tipi di account, sia quelli privati che aziendali. Per pinnare un commento basta accedere al proprio profilo e toccare il contenuto in modo da aprirlo in una nuova scheda. A questo punto si apriranno anche tutti i commenti disponibili. Per fissare quello desiderato basta selezionarlo, tenendo premuto sopra il dito.

A questo punto comparirà una stringa azzurra nella parte alta della schermata, che mostrerà tre icone: un cestino (per eliminare il commento) una nuvoletta (per segnalare il commento, segnalare o bloccare chi lo ha scritto) ed una puntina da disegno, che appunto serve per fissare il commento. Toccando la puntina si apre una finestra pop-up che annuncia appunto la possibilità di pinnare in alto il commento mostrandolo prima di tutti gli altri.

Se si seleziona questa icona, il commento in questione verrà fissato e accanto apparirà appunto l’icona della puntina che comunica al pubblico che è stato appunto messo in evidenza dall’admin del profilo. Per eliminare il pin basta selezionare nuovamente il commento e toccare sulla puntina, una voce confermerà che è stato eliminato da quelli fissati in alto.

Fissare i commenti di Instagram: le regole

La piattaforma ha stabilito alcune regole legate alla funzione, innanzitutto è possibile pinnare fino a tre commenti per ogni post. Inoltre, l’autore del commento riceverà una notifica della preferenza.

Secondo il CEO di Instagram Adam Mosseri la funzione sarà utile anche per ridurre il numero di commenti offensivi o fake news sotto i post di tante aziende e influcencer. Spesso le persone commentano qualcosa di sgradevole e, nonostante l’autore del post risponda e chiarisca, la sua risposta si perde nel thread ed è difficile rintracciarla e leggerla. Allo stesso tempo un commento positivo fissato in alto può aiutare a creare un clima distensivo e piacevole all’interno della piattaforma.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963