come vedere la foto profilo di instagram Fonte foto: Shutterstock
APP

Instagram elimina i link swipe up dalle Stories

Dal 30 agosto Instagram rinuncia allo swipe up per le Stories. Al suo posto uno sticker dedicato ai link: ecco quali sono i vantaggi

Niente più Scorri verso l’alto nelle Stories dal 30 agosto prossimo. Lo ha annunciato Instagram, mettendo fine allo swipe up che finora ha dato l’opportunità di visitare un link inserito nelle Stories per rimpiazzarlo con uno sticker creato appositamente, che era in test da giugno per alcuni account e che adesso arriverà in pianta stabile per tutti.

Il nuovo sticker ideato da Instagram andrà quindi a sostituire dal 30 agosto lo swipe up delle Stories, quindi lo strumento utilizzato da influencer e più in genere da account con molti follower per allegare ad una Stories un link, un collegamento ad un sito web tramite il quale, ad esempio, si possono avere ulteriori informazioni su un determinato prodotto, acquistarlo, o leggere un articolo, iscriversi ad un servizio o andare, tramite browser, ovunque volesse indirizzarci l’account che ha creato la Stories. Gli utenti che potevano e potranno allegare un link ad una Stories potranno quindi, tra pochi giorni, godere della maggiore flessibilità dello sticker creato appositamente dalla piattaforma del gruppo Facebook.

Primo vantaggio: rispondere alla Stories

Il cambiamento introdotto da Instagram non è fine a se stesso. Non è un esercizio di stile o un vezzo degli sviluppatori del social, ma una novità che contribuirà a rendere il meccanismo ancor più efficiente che in passato e più godibile per chi segue account che allegano collegamenti alle Stories.

Attualmente, infatti, gli account Instagram che inseriscono un collegamento ad una Stories danno la possibilità a chi la visualizza di trascinare il dito verso l’alto per aprire il link. Questo sistema fa sì però che ad esempio non si possa rispondere alla Stories con una reaction o con un messaggio, perché lo swipe up occupa la porzione bassa dello schermo, la stessa riservata al box per reagire o rispondere alla Stories.

Adesso è impossibile rispondere ad una Stories a cui è allegato un link, mentre lo si potrà fare – e al contempo mantenere l’opportunità di poter visitare la pagina web proposta da chi ha fatto la Stories – grazie allo sticker.

Secondo vantaggio: cadono i vincoli

Non solo, c’è un altro vantaggio. La libertà per influencer, creator, e tutti coloro che avessero un discreto numero di persone al seguito e quindi la possibilità di allegare link alle Instagram Stories, di non aver vincoli sul posizionamento del collegamento. In altre parole, attualmente la posizione del link è fissa: può solamente essere in basso, all’utente che visualizza la Stories è data la sola possibilità di fare swipe up.

Grazie allo sticker, invece, i creator potranno posizionare lo stesso dovunque all’interno della Stories, ottenendo così maggior controllo sulle stesse: lo sticker si può “vestire", come tutti gli altri, di stili diversi, può essere ridimensionato o posizionato in qualsiasi zona della Stories, insomma è uno strumento ulteriore per cavare il massimo dall’esperienza sul social e per interagire in maniera migliore con i follower.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963