APPLE

IPhone 12 Pro Max sarà l'unico ad avere il 5G "veloce"

Nuove indiscrezioni confermano che non tutti i modelli di iPhone 12 saranno in grado di connettersi alle reti 5G alla massima velocità possibile

Nuovi rumor confermano che l’iPhone 12 sarà il primo smartphone 5G di Apple, ma che non tutti i modelli saranno compatibili con le onde “mmWave“, dette anche onde “millimetriche“. In altre parole non basterà un iPhone 12 base per connettersi alle reti 5G più veloci.

Le ultime indiscrezioni provengono dai fornitori di Apple e sono ben poco incoraggianti per chi aspetta iPhone 12 per navigare alla massima velocità con lo smartphone. Si parla, infatti, di un solo modello su quattro compatibile con le onde millimetriche: l’iPhone 12 Pro Max, cioè il più grande e costoso di tutti. Precedenti rumor, invece, parlavano di due modelli compatibili: iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max. L’unica cosa certa, quindi, è che i due modelli iPhone 12 e iPhone 12 Max saranno compatibili con le sole onde 5G di tipo “sub-6GHz” e che almeno iPhone 12 Pro Max lo sarà anche con quelle “mmWave“. Il vero dubbio, a questo punto, è su iPhone 12 Pro.

Onde mmWave: perché sono importanti

Le onde millimetriche sono quelle con la frequenza più alta nello spettro di onde utilizzabili per una connessione 5G. Più è alta la frequenza e minore è la distanza che può coprire l’onda, ma maggiore è la quantità di dati che può trasportare.

Ciò vuol dire che per sfruttare il 5G “veloce” è necessario uno smartphone in grado di gestire le onde millimetriche ed è necessario trovarsi vicini al ripetitore che le emette. E qui viene fuori un altro prerequisito: il gestore telefonico deve trasmettere anche su onde mmWave, altrimenti lo smartphone non potrà usarle.

La differenza di velocità tra una connessione 5G sub-6 GHz e una mmWave è notevole: mentre la prima arriva al massimo a trasmettere 400-500 Mbps di dati la seconda arriva anche oltre 1,5 Gbps. Cioè il triplo. Per fare un confronto con le migliori reti cellulari attuali, quelle 4G LTE Advanced (dette anche 4G Plus) hanno una velocità massima teorica di circa 300 Mbps.

iPhone 12 e 5G: cosa dicono i leak

L’ultima indiscrezione che sta circolando, quindi, parla di un solo iPhone 12 compatibile con le onde millimetriche. In passato il noto analista Ming-Chi Kuo aveva assicurato che tutti gli iPhone 12 saranno in grado di connettersi alle reti 5G, ma non ha mai specificato con che tecnologia.

Altri analisti, inclusi quelli di JP Morgan, giurano invece che entrambi i modelli di fascia alta potranno usare le onde 5G mmWave. Infine, c’è sul campo l’ipotesi che solo gli iPhone 12 Pro Max venduti in Corea, Giappone e Stati Uniti riusciranno a sfruttare tutto lo spettro delle frequenze del 5G. Non resta che aspettare poche settimane per sapere chi ha ragione.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963