cos'è il layout di instagram Fonte foto: Shutterstock

Come funziona l'app Layout di Instagram

Per creare composizioni originali e modificare le tue foto nelle Stories di Instagram, scarica l'app Layout di Instagram: ecco come funziona e come utizzarla.

L’utilizzo di Instagram è sempre più diffuso nel mondo, soprattutto per la pubblicazione di immagini e video. Ma il servizio si è evoluto negli anni, e la sua applicazione più recente, Layout di Instagram, consente di modificare le proprie foto creando composizioni uniche e accattivanti, da condividere con tutti i propri contatti, sarà sufficiente utilizzare l’applicazione integrata Photo Booth, per personalizzare le proprie composizioni. Insomma, uno strumento davvero comodo, soprattutto per chi con Instagram intende costruire un profilo da influencer, di quelli che vengono seguiti da migliaia o addirittura milioni di persone, e che quindi ha bisogno di gestire al meglio la propria immagine.

Perché utilizzare Layout

Gli sviluppatori di Instagram hanno pensato di sviluppare questa app partendo dalla constatazione che mediamente un quinto degli utenti ama condividere dei collage di immagini. E poiché non si potevano realizzare collage di foto su Instagram, hanno deciso di inventarsi un’applicazione semplice e intuitiva per ovviare al problema, in modo semplice e diretto. La soluzione di inserire una app separata, ha consentito di non complicare il funzionamento di Instagram. In questo modo ogni applicazione fa bene il proprio lavoro senza diventare ridondante o troppo pesante. Si tratta di un metodo abbastanza diffuso, soprattutto nella gestione di social network che hanno milioni di utenti attivi ogni giorno.

Le potenzialità di Layout

Questa applicazione, Layout per Instagram, funziona in modo intuitivo e molto semplice, in modo da poter gestire con facilità ogni passaggio creativo della composizione. Si possono capovolgere le immagini, trascinarle, spostarle, cambiarle, ingrandire dei particolari, ridimensionarle. Insomma, una serie di strumenti utili per raccontare la propria storia nel modo più accattivante e divertente.

Layout di Instagram consente di combinare tra loro fino a nove immagini, modificandole come meglio si crede, in modo da ottenere risultati assolutamente unici. La Photo Booth consente di catturare i momenti unici della giornata, mentre con la tab Volti è possibile recuperare velocemente le foto in cui sono presenti delle persone. Ogni combinazione può essere arricchita con innumerevoli filtri e strumenti creativi resi disponibili da Instagram per ottenere dei risultati fantastici.

Il funzionamento di Layout di Instagram

Rispetto alle tradizionali app per le fotografie, Layout di Instagram si caratterizza per la semplicità di utilizzo: è un programma immediato e intuitivo, che tutti possono imparare a usare. Ma soprattutto è molto versatile. Infatti, differentemente da altre app analoghe, non dispone una serie di griglie predefinite in cui collocare le foto, bensì lascia libero sfogo alla fantasia e alla creatività degli utenti, che sono liberi di gestire lo spazio come meglio credono.

Come funziona Layout di Instagram

Dunque è importante sapere come usare Layout di Instagram, per poterlo sfruttare al meglio. Per procedere, si dovrà accedere a Instagram e premere sull’icona a forma di casetta che si trova in basso a sinistra, quindi si dovrà cliccare sul simbolo della fotocamera, presente in alto a sinistra. Apparirà quindi la schermata relativa alla creazione di storie, da cui, scorrendo tra le varie modalità di scatto, si potrà trovare quella denominata Layout.

A questo punto si dovranno selezionare le immagini che si desiderano inserire nella propria composizione, andandole a pescare dal proprio rullino fotografico, presente sul cellulare. Layout è dotata di un algoritmo in grado di andare a riconoscere in automatico le facce presenti nelle foto, andando a mostrarle in una libreria a parte: questo consente di poter fare una selezione più rapida. Si possono scegliere fino a nove diverse foto.

La creazione del collage su Layout per Instagram

Aggiungendo le foto selezionate, Layout di Instagram mostra via via una serie di possibili composizioni del collage. Una volta terminata l’operazione sarà sufficiente scegliere quella che piace di più. Successivamente si potrà andare a personalizzare la propria composizione. Per farlo vi sono diversi sistemi. Innanzitutto si possono modificare gli spazi occupati da ogni immagine, ingrandendo o rimpicciolendo. E ancora si possono mettere in evidenza dei dettagli oppure si possono ruotare le foto, o renderle speculari.

Alcuni riquadri possono essere utilizzati, tramite Photo Both, per scattare foto estemporanee da inserire nella composizione. Una volta terminate le modifiche, si potrà salvare il collage sullo smartphone, oppure si potrà condividerlo su Facebook, e naturalmente inviarlo direttamente sul profilo Instagram. In quest’ultimo caso Instagram consente di aggiungere anche effetti e filtri, come per tutte le altre foto, in modo da personalizzare ulteriormente il lavoro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963