ios 14 Fonte foto: Redazione
APPLE

Le novità di iOS 14.5 per gli iPhone

IOS sta per aggiornarsi alla versione 14.5, al momento riservata ai soli sviluppatori: ecco le novità principali che migliorano l'uso su iPhone.

Sono particolarmente interessanti le novità di iOS 14.5, la nuova versione del sistema operativo per iPhone che potrebbe ormai essere pronto a fare ufficialmente capolino a stretto giro. A pochi giorni dal lancio della beta pubblica, arrivano le prime conferme sulle feature che, al termine dei test, entreranno a far parte della prossima versione stabile.

La prima beta release di iOS 14.5, dedicata esclusivamente agli sviluppatori, è stata resa disponibile attraverso i canali ufficiali all’inizio del mese corrente, il 1 febbraio 2021. A conclusione della prima tornata di test ufficiali per gli specialisti del settore, lo scorso 19 febbraio Cupertino ha deciso come di consueto di ampliare il gruppo dei tester che, toccando con mano l’aggiornamento, hanno potuto confermare alcune delle prime indiscrezioni sulle nuove integrazioni al sistema operativo dedicato ai melafonini uguali o successivi ad iPhone 6S Plus e iPhone SE (2016) e non solo, vista la lista più ampia che comprende anche iPad e iPod Touch.

iOS 14.5, sblocco via Apple Watch e Dual SIM

Una delle novità che saranno introdotte con la nuova versione del sistema operativo di Cupertino è quella della possibilità di sblocco dello smartphone anche quando sul volto è presente la mascherina protettiva. Infatti, molti avevano lamentato difficoltà nell’operazione, nonostante la modifica inserita nella release 14 che consente ad iPhone di richiedere immediatamente il codice di sblocco subito dopo aver riconosciuto la presenza del dispositivo di sicurezza.

Con la nuova release, più o meno come succede con i Macbook più recenti, le operazioni di sblocco potranno essere effettuate direttamente via Apple Watch. Una volta associato, il metodo di sblocco consentirà di abilitare lo schermo tramite un semplice swipe (con vibrazione del wearable per segnalare il processo di unlock) una volta riconosciuta la presenza dell’orologio nei pressi del telefono.

I possessori di iPhone 12, con l’aggiornamento, potranno inoltre sfruttare la doppia sim. La prima resta, come di consueto, nel formato fisico mentre la seconda in quello eSIM, senza dover necessariamente scegliere in via esclusiva tra l’una o l’altra versione. Anche la sicurezza fa la sua parte in questo aggiornamento: con l’introduzione del nuovo OS, le applicazioni avranno bisogno di un permesso esplicito per monitorare o raccogliere i dati dell’utente.

iOS 14.5, le altre novità

Un’altra funzionalità riguarda la possibilità di impostare come lettore musicale predefinito Spotify, o una delle sue alternative, invece di Apple Music. Le novità riguardano anche Siri che, ora, è in grado di compiere nuove azioni come effettuare screenshot o bloccare l’orientamento dello schermo.

Buone notizie per i gamers, visto che con iOS 14.5 iPhone – insieme ad iPad – aggiunge il supporto ai controller di PlayStation 5 e XBox Series X. Anche le emoji si rinnovano: aumentano quelle dedicate alle coppie, con nuove variazioni di colore della pelle, si aggiungono nuovi design per i cuori e per le faccine e debuttano gli Airpods max al posto delle cuffie tradizionali. Ultimo ma non meno importante è la possibilità di trasmettere gli esercizi di Fitness Plus sui device abilitati al protocollo Airplay 2

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963