Libero
L’ecosistema Samsung, come usare al meglio gli smartphone Galaxy con il computer Galaxy Chromebook Go Fonte foto: Samsung
SMART EVOLUTION

L’ecosistema Samsung, come usare al meglio gli smartphone Galaxy con il computer Galaxy Chromebook Go

PROMO

Ormai da molti anni il marchio coreano Samsung occupa una posizione di leadership nel mondo degli smartphone e il suo primato rimane molto solido anche al termine del 2021, grazie ad una serie di prodotti che presentano tecnologia molto interessante, ma che appartengono soprattutto ad un ecosistema molto completo e facile da usare.

“Ecosistema": questa è la parola chiave intorno a cui ci concentreremo per spiegare le reali differenze tra un dispositivo di Samsung e quelli della concorrenza, che probabilmente possono vantare schede tecniche molto simili, ma non possono contare su una grande famiglia di dispositivi connessi tra loro, facili da usare anche quando svolgono funzioni complesse.

Scoprire l’ecosistema con la promozione di Natale Samsung

Il principio di ecosistema trova una delle sue migliori espressioni nell’uso combinato di computer, smartphone e accessori della famiglia Galaxy: in questo periodo è più facile provare questa soluzione, perché acquistando un Galaxy S21, uno Z Fold 3 o uno Z Flip 3 fino al 19 dicembre si avrà in regalo un computer Samsung Galaxy Chromebook Go, basato sul sistema operativo Chromebook.

Grazie a questa promozione sarà possibile provare sul campo l’interazione tra un computer del mondo Chromebook, ovvero basato sul sistema operativo ChromeOS di Google e uno dei migliori smartphone oggi disponibili del mondo di Samsung.

Vi abbiamo già raccontato com’è fatto e come funziona il nuovo computer Samsung Galaxy Chromebook Go, che combina una struttura molto resistente con certificazioni militari ad uno schermo di dimensione generosa da 14", con tutta la flessibilità del sistema operativo ChromeOS, che trasporta l’esperienza d’uso degli smartphone Android su computer perfetti per l’uso scolastico e per le esigenze domestiche.

Ci sono diversi vantaggi nella combinazione di uno smartphone Samsung con il computer del mondo Chromebook: in fase di configurazione è infatti possibile abbinare il proprio cellulare al computer, per condividere la connessione Internet con un semplicissimo click.

Ovviamente, il computer gode di connessione Wi-Fi, sfruttando la tecnologia avanzata del Wi-Fi 6, ma nel momento in cui non ci fosse la possibilità di sfruttare la rete Internet, entra in campo connessione del cellulare che si può attivare del “phone hub".

Parliamo di un menù specifico, dedicato alla connessione tra smartphone e computer, che è sempre visibile nella barra inferiore del computer: con un click si porta in primo piano e si può selezionare il bottone con cui si con cui connettere il Galaxy Chromebook Go al cellulare.

Non serve usare l’accesso a menù, inserire password, il processo è semplice quanto quello di fare un click. Dal computer, inoltre, è possibile leggere le notifiche che arrivano sul telefono, ricevere messaggi e all’occorrenza regolare le suonerie senza bisogno di toccarlo.

Attraverso Phone Hub è possibile controllare il livello di carica della batteria, l’intensità di segnale e anche localizzare lo smartphone in qualunque momento.

Altro dettaglio importante dell’ecosistema creato da computer e cellulari Samsung è il Wi-Fi Sync: grazie a questa opzione, Galaxy Chromebook Go si può collegare automaticamente alle reti wifi già memorizzate sullo smartphone.

Grazie alla funzione Nearby Share è possibile condividere foto,  video e documenti tra i dispositivi in modo istantaneo e sicuro. A queste possibilità si aggiunge anche quella dello smart lock, grazie a cui il cellulare funziona come chiave di sicurezza, per sbloccare il Galaxy Chromebook Go senza usare la password.

Con lo smartphone al centro, l’ecosistema Samsung permette di coordinare l’uso di computer, elettrodomestici, sistemi audio video, accessori in modo davvero intuitivo ed immediato. Al centro di questo mondo ci sono l’applicazione Smarthings e l’assistente virtuale Bixby. La app da un lato mette in connessione e comunicazione tra loro i diversi dispositivi, mentre Bixy è l’assistente virtuale che permette di sfruttare l’intelligenza artificiale per apprendere le nostre abitudini e anticiparle.

Quando si parla di ecosistema Samsung, si va oltre la semplice combinazione di computer e smartphone, ma questo abbinamento può rappresentare un  ottimo punto di partenza e fino al 19 dicembre si può sperimentare facilmente, grazie alla promozione di Natale: acquistando un Galaxy S21, uno Z Fold 3 o uno Z Flip 3 si avrà un Galaxy Chromebook Go in regalo.

 

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963