video presentazione linkedin Fonte foto: Shutterstock, Inc.
APP

Su LinkedIn potremo trovare lavoro grazie a un video

LinkedIn lancia una nuova funzione per trovare lavoro più facilmente: una video presentazione da condividere con i propri contatti e i selezionatori delle aziende

LinkedIn aggiunge una nuova possibilità per chi è alla ricerca di lavoro. Oltre alla presentazione del proprio curriculum vitae, con indicazioni sugli impieghi e le mansioni svolte durante la propria carriera lavorativa, il social network dedicato al mondo del business ha voluto introdurre un nuovo elemento: i video di presentazione.

Secondo uno studio condotto dalla piattaforma durante lo scorso mese negli Stati Uniti, tra addetti alla selezione del personale e utenti alla ricerca di impiego, la scelta di utilizzare dei brevi video introduttivi potrebbe essere la nuova chiave di volta per presentare al meglio la propria personalità. Ben il 79% dei manager selezionatori si sono detti d’accordo con questa nuova metodologia e, per il 60%, il formato potrebbe sostituire nel futuro prossimo l’ormai datata lettera di presentazione. Si tratta dunque di un aspetto dalle forti potenzialità, quello introdotta da LinkedIn, e ora la palla passa agli utenti.

Video di Linkedin, come funzionano

L’aggiunta dei video di presentazione introduce di fatto una nuova modalità di interazione tra chi è alla ricerca di un nuovo lavoro, o vuole presentare i propri servizi, e gli addetti alla selezione, meno fredda e distaccata delle vecchie email allegate al proprio cv. In attesa del lancio ufficiale della funzionalità, la piattaforma ha già spiegato come gli addetti alla selezione potranno notare gli utenti che avranno inserito sul proprio profilo il filmato, mettendoli in evidenza rispetto a tutti gli altri iscritti.

Questi utenti, infatti, mostreranno intorno alla propria immagine di profilo un cerchio arancione, proprio a indicare la presenza del video. una volta effettuato il click (o tap) sulla foto, la piattaforma avvierà la clip, registrata in formato ritratto (ovvero quello generato automaticamente quando si effettua una ripresa con il proprio smartphone in posizione verticale), permettendo così la visualizzazione del contenuto.

Video di LinkedIn, perché sono importanti

Nel blog ufficiale, LinkedIn spiega le ragioni che dovrebbero spingere chi è alla ricerca di un nuovo impiego ad aggiungere al proprio profilo questa nuova informazione: “Per chi cerca lavoro, un video di presentazione è un ottimo modo per presentarsi ai responsabili delle assunzioni condividendo gli obiettivi di carriera, fornendo uno sguardo alla propria personalità e mettendo in mostra le capacità di comunicazione. [… ] Se sei un libero professionista, puoi attirare nuovi clienti utilizzando una Cover Story per parlare dei tuoi servizi“.

Video di LinkedIn, quando arriverò la feature

Secondo quanto confermato da LinkedIn, la feature dovrebbe arrivare già nel corso di questa settimana e sarà disponibile per tutti gli iscritti. Per Linkedin non si tratterebbe però dell’unica funzionalità che mira al miglioramento dell’aspetto del profilo utente: nei prossimi mesi sarebbero infatti pronte a sbarcare nuove integrazioni sul tema. Non resta dunque che rimanere in ascolto e scoprire cosa ha in serbo la piattaforma.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963