motiom-still
APP

Motion Stills, l'app Google per creare GIF dai video

Sviluppata dai ricercatori di Google, Motion Stills, dopo essere stata lanciata su iOS, approda nel Play Store. Permette di registrare clip di 3 secondi

21 Luglio 2017 - Quando venne lanciata su iOS, gran parte degli utenti di Android storse il naso all’idea che un’app sviluppata dai ricercatori di Google finisse prima sul market di Apple. Dopo circa un anno, Motion Stills, un programmino molto utile per creare GIF dai video, sbarca anche sul Play Store.

Di applicazioni simili il negozio digitale di Mountain View è pieno, ma Motion Stills non è un semplice software per realizzare loop di immagini. L’app di Big G, infatti, offre diverse funzionalità, tra cui spicca soprattutto la stabilizzazione dell’immagine. Un tool avanzato che è difficile trovare in app del genere. Il sistema consente di registrare video “fermi”, diminuendo il fastidioso effetto movimento creato dallo spostamento non voluto della mano. Motion Stills, scaricabile dal market di Android, consente di catturare brevissimi video, che possono essere trasformati in GIF oppure condivisi con i propri contatti.

Come funziona Motions Stills

Motion Stills è molto facile da utilizzare. Dopo averla scaricata dal Play Store, si avvia e si parte con la registrazione del video di 3 secondi. Poi, possiamo decidere se creare una GIF dal filmato oppure se lasciarlo semplicemente così. E non solo. L’app dei ricercatori di Google garantisce anche un buon livello di personalizzazione. Con Motion Stills, infatti, è anche possibile aggiungere una clip a un altra. È sufficiente effettuare uno “swipe” verso destra e il gioco è fatto. Come anticipato, tutti i video si possono condividere direttamente dall’app con gli amici.

Motion Stills è comunque in fase di sperimentazione, quindi, come riportano alcuni utenti, non è ancora perfetta. Resta senza dubbio un’ottima applicazione, considerando soprattutto la tecnologia di stabilizzazione che i ricercatori di Google hanno inserito nel programma.

Contenuti sponsorizzati