motorola edge Fonte foto: Motorola
ANDROID

Motorola Edge 20 in rampa di lancio: punta tutto sulla fotocamera

I tre Motorola Edge 20 sono vicini alla presentazione: ecco le ultime su Edge 20 "standard", che avrà una scheda tecnica di tutto rispetto.

Presentazione il 5 agosto per i Motorola Edge 20, è ufficiale. Sembra ieri il momento in cui abbiamo preso contatto con Motorola Edge Berlin, Kyoto e PStar, nomi prodotto che da subito si era ipotizzato (col senno di poi, correttamente) potessero essere quelli di pre produzione delle tre declinazioni di Motorola Edge 20.

Così nel giro di qualche settimana si è passati dal cosiddetto “nome in codice" ad avere pressoché ogni informazione almeno su Motorola Edge 20, il modello base che pochi giorni prima della presentazione ufficiale si mostra senza veli grazie alle immagini ed alle informazioni diffuse dall’informatore Steve Hemmerstoffer, meglio conosciuto come OnLeaks. I rendering mostrano Motorola Edge 20 come un prodotto con la superficie frontale interamente occupata dal display, se si trascura il piccolo foro in alto al centro per la fotocamera frontale. Il fianco destro contiene sia il bilanciere del volume, sia il tasto di accensione e spegnimento che peraltro dovrebbe integrare il lettore di impronte digitali, mentre la superficie posteriore trova carattere da una fotocamera a tre elementi verticali e dal logo della casa alata posto di fianco. Dimensioni: 169,1 x 75,5 x 8,9 mm (11,6 mm nella zona della fotocamera).

Motorola Edge 20, tutto ciò che sappiamo

Sempre OnLeaks prova ad anticipare quale possa essere la dotazione tecnica di Motorola Edge 20. In base alle sue informazioni, lo smartphone della casa alata avrà un display da 6,7 pollici con risoluzione Full HD+ (1.080 x 2.400 pixel) e frequenza d’aggiornamento a 120 Hz.

A muovere le fila ci sarà il chip di fascia medio alta di Qualcomm, lo Snapdragon 778G realizzato con processo produttivo a 6 nanometri e da 2,4 GHz di frequenza massima; ad affiancarlo la GPU Adreno 642L e 6 oppure 8 GB di RAM, mentre per lo spazio di archiviazione di potrà scegliere tra 128 o 256 GB; c’è comunque chi ipotizza la presenza di una terza configurazione con 12 GB di RAM e 512 GB di memoria interna: possibile che Motorola la proponga solo in determinati mercati.

Pochi i dettagli in merito alle fotocamere, ma i 108 megapixel di risoluzione del sensore principale fanno schizzare le aspettative degli appassionati verso l’alto: Motorola non può non saperlo e farà di tutto per non deludere nessuno. A supportare il sensore principale ci saranno un ultra grandangolare da 16 megapixel ed un terzo sensore da 8 megapixel, probabilmente un teleobiettivo con zoom ottico 3x.

OnLeaks ipotizza l’impiego di una batteria da 4.000 mAh, ma le fonti precedenti avevano messo in preventivo una capacità leggermente inferiore e vicina ai 3.800 mAh con, ovviamente, il supporto alla ricarica rapida (ma niente ricarica wireless). Quest’altro filone di indiscrezioni non concorda sulla posizione del lettore di impronte digitali, che potrebbe essere integrato sotto lo schermo, e prevede una fotocamera all’anteriore da 32 megapixel.

Le (poche) differenze con Motorola Edge 20 Pro

Qualcuno potrebbe attendersi delle specifiche tecniche profondamente diverse per Motorola Edge 20 Pro, che invece non dovrebbe differire parecchio dalla variante standard. Secondo le ultime indiscrezioni, Edge 20 Pro si differenzierebbe per un chip Snapdragon 870, per la terza fotocamera che, a parità di risoluzione, garantirebbe uno zoom 5x, e per la batteria da 4.230 mAh.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963