Netflix, avviati i test per inserire la pubblicità nelle serie tv Fonte foto: Netflix
TECH NEWS

Netflix, avviati i test per inserire la pubblicità nelle serie tv

Netflix sta testando l'inserimento di annunci pubblicitari tra un episodio e un altro, non ci saranno prodotti ma solo trailer delle produzioni originali

22 Agosto 2018 - Le voci si sono susseguite per mesi e alla fine Netflix ha davvero iniziato a sperimentare le pubblicità all’interno delle puntate delle seri tv. Per ora gli annunci sono visualizzati solo da alcuni utenti scelti per questa prima fase di test ma in futuro potrebbe apparire a tutti.

Le pubblicità testate per il momento da Netflix non appaiono durante un film o una serie tv, così come avviene per esempio in televisione o su alcuni video di YouTube. Su Netflix per ora gli annunci sono presenti solo nella pausa di caricamento tra un episodio e un altro di una serie tv. Facciamo un esempio per capire meglio, mettiamo che stiamo guardando su Netflix la prima puntata di Stranger Things, finito il primo episodio e in attesa che inizi il secondo vedremo una breve pubblicità. Va detto comunque che per ora il test riguarda solo i paesi anglofoni, perciò gli utenti italiani non vedranno in ogni caso le pubblicità su Netflix.

Netflix inizia a inserire le pubblicità nella sua applicazione

Le pubblicità su Netflix saranno diverse da quelle a cui siamo abituati in televisione. Non ci sarà, almeno per ora, la sponsorizzazione di prodotti o servizi. Netflix userà le pause di caricamento per presentare agli utenti i nuovi film o telefilm originali prodotti proprio da Netflix. In pratica si tratta dei trailer di serie tv e film, gli stessi che potevamo e possiamo vedere nella parte alta dello schermo visualizzando l’anteprima di un titolo. Va inoltre detto che ogni trailer visualizzato da un utente tra un episodio e l’altro non sarà casuale ma ottimizzato in base ai propri gusti e alle precedenti visualizzazioni. Netflix ha anche dichiarato che, e non è il caso dell’Italia, se il nostro account è stato scelto per il test delle pubblicità si può andare nell’home page del sito ufficiale e dal menu disattivare la voce “partecipazione a test e anteprime”. In questo modo non vedremo i trailer tra una serie e l’altra.

Perché Netflix ha scelto di testare questi annunci sui propri prodotti all’interno della riproduzione dei telefilm? Semplice, in futuro l’azienda conta di ridurre notevolmente il numero di prodotti non originali presenti all’interno del proprio catalogo e quindi in questa fase sta cercando di attirare più persone possibile nel guardare i propri film o telefilm originali. Negli Stati Uniti, però, questa scelta è stata accolta in maniera negativa dagli utenti che si sono sentiti traditi rispetto alla libertà di visione che avevano in precedenza e diverse persone hanno anche disdetto il proprio abbonamento.

TAG: