Libero
stranger things 4 Fonte foto: Curtis Baker/Netflix
TV PLAY

Netflix prepara una serie con Undici di Stranger Things

Millie Bobby Brown sarà la protagonista di una nuova misteriosa serie ambientata in un passato retro-futuristico

Ormai gli spettatori sono abituati a vederla nei panni di Undici, la determinata e silenziosa ragazzina dotata di superpoteri protagonista di Stranger Things, ma l’attrice Millie Bobby Brown – nota tra le altre cose anche per il film Enola Holmes – tornerà su Netflix con una serie tv completamente nuova.

Il progetto è stato annunciato recentemente, ma niente paura: il nuovo lavoro non impedirà certamente a Brown di portare a termine le riprese di Stranger Things: dopo l’uscita della quarta stagione (i due episodi finali sono disponibili dal 1° luglio), il quinto e ultimo capitolo della storia creata dai fratelli Duffer è atteso per il 2024. La nuova serie tv si chiama The Electric State ed è un adattamento del romanzo illustrato di Simon Stålenhag, di cui Netflix ha appena acquisito i diritti. Per il momento quella della britannica Millie Bobby Brown è la sola presenza ufficializzata nel cast.

Di cosa parla The Electric State

Il libro da cui è tratta la serie, pubblicato in Italia da Mondadori nel 2020 con il titolo Electric State, è ambientato nel 1997 e ha per protagonista una ragazza che scappa di casa insieme al suo piccolo robot giallo. La coppia viaggia in auto negli Stati Uniti attraverso paesaggi degradati e cupamente futuristici: ci sono rovine di giganteschi droni da battaglia, resti di una civiltà ipertecnologica ormai in declino, segnali di una società vuota e al collasso…

Non sappiamo quanto la serie tv resterà fedele al libro da cui prende ispirazione. Sicuramente l’ambientazione sarà sempre in un passato retro-futuristico e la protagonista – una ragazza adolescente orfana, interpretata appunto da Millie Bobby Brown – attraverserà l’Ovest statunitense in ricerca del fratello minore. A farle compagnia ci sarà sì un tenero e misterioso robot, ma anche uno sbandato dai modi eccettrici.

Cosa sappiamo di The Electric State

La regia della serie tv è affidata ai fratelli Joe Russo e Anthony Russo, mentre la sceneggiatura è firmata da Christopher Markus e Stephen McFeely. Nella produzione di The Electric State ci sono, oltre ai registi, Mike Larocca per AGBO, Chris Castaldi e Patrick Newall. I produttori esecutivi sono invece Angela Russo-Otstot, Jake Aust, Geoff Haley, Christopher Markus e Stephen McFeely.

Non è la prima volta che Joe e Anthony Russo, insieme ad AGBO, collaborano con Netflix: oltre all’uscita dell’acclamato Tyler Rake con Chris Hemsworth nel 2020 e alla recente conclusione delle riprese di Tyler Rake 2, la partnership ha reso possibile anche la creazione del tanto atteso The Gray Man con Ryan Gosling, Chris Evans e Ana de Armas.

Quando esce The Electric State

È ancora troppo presto per sperare nella comunicazione di una data di uscita ufficiale per The Electric State su Netflix: la produzione della serie inizierà solo nell’autunno 2022.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963