telefoni nokia Fonte foto: DAMRONG RATTANAPONG / Shutterstock.com
SMART EVOLUTION

Nokia arriva un nuovo cellulare retrò con WhatsApp: come sarà

Nokia è pronta a lanciare un nuovo telefonino retrò e a ripetere il successo ottenuto con il Nokia 3310 e il Nokia 8110. Ecco quale sarà

Nokia è pronta a lanciare un nuovo telefonino retrò, riportando in auge uno dei tanti modelli che ha segnato la storia dell’ultimo decennio del millennio passato. Non si tratta di un’indiscrezione, ma di una notizia pubblicata su Twitter da Juho Sarvikas, uno dei dirigenti che ha rilanciato l’azienda finlandese nel mercato degli smartphone.

Dal ritorno nel mondo mobile con gli smartphone Android, Nokia non ha mai abbandonato la propria storia e ha continuato a produrre cellulari old style, con tastiera fisica e schermo grande poco più di un pollice. Si tratta di dispositivi economici pensati per una fetta di pubblico ben preciso: coloro che non vogliono gli smartphone e che amano ancora i dispositivi di una volta. Negli ultimi anni l’azienda finlandese ha rilanciato il Nokia 3310 e il Nokia 8110, ottenendo anche un buon successo, grazie anche alla presenza del sistema operativo KaiOS, pensato per i telefonini economici e che permette anche di utilizzare WhatsApp.

Nokia non si è sbilanciata molto e non ha fatto trapelare quale sarà il prossimo telefonino a tornare in auge. Ma non bisognerà aspettare molto tempo: la presentazione potrebbe avvenire già entro la fine di gennaio, o al più alla fine di febbraio durante l’evento organizzato da HMD Global (l’azienda che utilizza il marchio Nokia per smartphone e telefonini) per il Mobile World Congress 2020, la fiera dedicata agli smartphone di Barcellona.

Il nuovo telefonino retrò di Nokia

Non ci sono indiscrezioni su quale potrebbe essere il cellulare che Nokia sta pensando di rilanciare e che presenterà nei prossimi mesi. L’azienda finlandese ha solo l’imbarazzo della scelta tra cui scegliere, a partire dal Nokia 1100 che con oltre 200 milioni di pezzi venduti è tra i cellulari più acquistati di sempre. Oppure potrebbe pensare al Nokia N95, uno degli ultimi telefonini Nokia a ottenere un buon successo. Con la sua apertura slider sarebbe molto attuale, dato che alcune aziende hanno utilizzato questa tecnologia per i loro smartphone (ad esempio Xiaomi per il Mi Mix 3).

Il nuovo cellulare di Nokia avrà WhatsApp

L’unica cosa certa del prossimo telefonino Nokia riguarda il sistema operativo: avrà a bordo KaiOS. Si tratta dell’OS che l’azienda finlandese sta utilizzando per i suoi ultimi telefonini e che permette di installare applicazioni famose come WhatsApp, Google Maps, Google Assistente, YouTube e Facebook.

KaiOS è in forte ascesa nell’ultimo periodo, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo dove le persone sono alla ricerca di telefonini lowcost che permettono di navigare, di inviare messaggi ai propri amici e di vedere video.

Quando esce il telefonino retrò di Nokia

La presentazione del dispositivo potrebbe avvenire durante il Mobile World Congress 2020, la fiera dedicata agli smartphone che ogni anno viene organizzata a Barcellona. Un appuntamento importante per Nokia che dovrebbe mostrare anche il suo prossimo top di gamma: il Nokia 9.1 basato su architettura Snapdragon 865.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963