Libero
WEARABLE

Nuove cuffie wireless JBL 2023: caratteristiche e prezzi

JBL presenta tre nuovi modelli di cuffie wireless, con caratteristiche tecniche molto diverse tra di loro e destinati ad utenti con esigenze diverse

JBL Soundgear Sense Fonte foto: JBL

Tra i nuovi prodotti appena presentati da JBL, oltre agli altoparlanti Bluetooth della serie Authentics, ci sono anche tre modelli di cuffie wireless: il primo, chiamato JBL Soundgear Sense, è di tipo aperto e a conduzione d’aria, gli altri due, chiamati JBL Live 770NC e JBL Live 670NC, sono cuffie classiche a padiglione.

JBL Soundgear Sense: caratteristiche e prezzo

Le JBL Soundgear Sense (in foto)sono cuffie molto particolari, con un design “OpenSound“: in pratica non c’è né un gommino né altri componenti che entrano nell’orecchio e le cuffiette restano in posizione grazie ad un archetto di plastica che si aggancia al padiglione.

Non c’è di conseguenza una vera cancellazione del rumore completa, ma solo un’ottimizzazione del suono durante le chiamate telefoniche, grazie ai quattro microfoni presenti.

La riproduzione del suono, invece, avviene tramite un driver da 16 millimetri con tecnologia a conduzione d’aria. In pratica il suono viene proiettato verso il canale uditivo, ma le cuffiette restano staccate dall’orecchio.

Per evitare che tutti sentano il suono che fuoriesce dalle cuffiette, però, le cuffiette sono state disegnate in modo che il suono sia molto direzionale.

Questo tipo di design, non molto diffuso sul mercato, è gradito in realtà a molte persone perché i gommini tipici delle cuffiette “in-ear” alla lunga possono dare fastidio e persino infiammare il canale uditivo.

Tanto che le case produttrici hanno ideato vari stratagemmi per ridurre la pressione interna al canale, cosa che non serve assolutamente con queste JBL.

Le JBL Soundgear Sense arriveranno in Italia a fine settembre e saranno disponibili nei colori nero e bianco, al prezzo di 149 euro.

JBL Live 770NC e JBL Live 670NC: caratteristiche e prezzi

Le JBL Live 770NC e JBL Live 670NC sono cuffie tradizionali, con un archetto che tiene uniti i due padiglioni imbottiti che coprono quasi interamente le orecchie dell’utente.

In pratica è possibile scegliere tra un designover-ear” oppure “on-ear“, quindi scegliere se coprire completamente l’orecchio o semplicemente appoggiare le cuffie, lasciando un po’ d’aria che passa.

In questo caso, quindi, c’è una tecnologia di cancellazione attiva del rumore (ANC) completa, con funzione trasparenza attivabile all’occorrenza quando è necessario poter ascoltare i rumori ambientali, senza togliersi però le cuffie.

Il driver è da 40 millimetri, mentre la connessione è Bluetooth 5.3 LE Audio (cioè a basso consumo) di tipo multipoint.

Differenti, tra i due modelli, le batterie integrate con autonomie, rispettivamente, di 50 o 70 ore di ascolto. Entrambi, invece, sono compatibili con gli assistenti vocali.

Le cuffie JBL Live 770NC e JBL Live 670NC arriveranno in Italia a fine settembre al prezzo di 179,99 euro e 129,99 euro.