Libero
oneplus buds z2 Fonte foto: OnePlus
WEARABLE

OnePlus Buds Z2, le nuove cuffiette arrivano la settimana prossima

Le OnePlus Buds Z2 stanno per arrivare anche in Europa e in Italia: ecco le ultime sulla presentazione

OnePlus si prepara a rinnovare la gamma di cuffiette wireless anche in Europa, quindi dopo aver ufficializzato lo scorso ottobre le OnePlus Buds Z2 in Cina, adesso è pronta a presentarle anche nel Vecchio Continente. I tempi sono maturi per vederle anche da noi, e l’unica incognita è il prezzo.

Le OnePlus Buds di prima generazione sono state proposte in Italia ad un prezzo di listino di 59 euro, davvero molto competitivo. Le OnePlus Buds Z2 invece costeranno certamente di più alla luce del fatto che in Cina, dove i prezzi sono sempre inferiori a quelli italiani, costano l’equivalente di 67 euro. Di conseguenza il prezzo europeo e italiano della seconda generazione sarà senza dubbio più alto, ma non sappiamo di quanto. Non si tratta comunque di un aumento fine a se stesso, perché le Buds Z2 hanno delle specifiche ampiamente superiori tra le quali spicca la cancellazione attiva dei rumori ANC.

OnePlus Buds Z2, quando arrivano

Nelle scorse ore comunque sono arrivate diverse buone notizie sulle OnePlus Buds Z2. La principale è senz’altro quella che riguarda la loro presentazione europea, che si svolgerà a breve, anzi a brevissimo: arriveranno la settimana prossima, nello specifico giovedì 16 dicembre alle ore 14:30 italiane.

L’altra buona notizia è che l’evento di presentazione potrà essere seguito da chiunque in maniera molto semplice e soprattutto interattiva. OnePlus infatti ha deciso di fare tutto su Instagram, assecondando quello spirito innovativo che la caratterizza fin dalla nascita. Lo ha annunciato la stessa azienda sulla community ufficiale, aggiungendo che saranno coinvolti gli account Instagram di varie divisioni europee di OnePlus, tra le quali manca tuttavia l’Italia.

Ciò non significa che le nuove cuffiette wireless dell’azienda non arriveranno in Italia, solamente che noi italiani per seguire la presentazione interattiva dovremo tenere d’occhio gli account OnePlus Germania, Finlandia, Belgio, Danimarca, Francia, Regno Unito, Romania e Svezia. In sostanza dovremo seguire la presentazione in un’altra lingua, ma non sarà un grosso problema per chi conosce un po’ d’inglese o di francese.

Comunque poco dopo la presentazione saranno disponibili sul portale ufficiale dell’azienda, e chi sfrutterà il periodo dei preordini potrà beneficiare di uno sconto del 5% sul prezzo di listino, ancora ignoto. In Cina OnePlus Buds Z2 sono proposte per l’equivalente di 67 euro, per cui in Italia costeranno di sicuro cifre superiori a causa di tasse e costi di logistica superiori. La speranza è che non costino più di 100 euro.

OnePlus Buds Z2, come sono

Delle OnePlus Buds Z2 si sa già tutto perché sono state ufficializzate in Cina lo scorso ottobre. Nessun segreto dunque: possiedono la cancellazione attiva del rumore (ANC), la resistenza a polvere e liquidi certificata IP55, un case di ricarica parzialmente impermeabile secondo lo standard IPX4, driver dinamici da 11 millimetri e Bluetooth 5.2 con il supporto ai codec AAC e SBC.

Interessante l’autonomia: i 40 mAh di ciascun auricolare garantiscono fino a 7 ore in riproduzione con ANC spenta, fino a 5 ore con ANC attiva. Poi ci sono i 520 mAh della custodia di ricarica, che forniscono 38 ore di ascolto, 27 ore con ANC.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963