Libero
ANDROID

Poco F5: ormai sappiamo quasi tutto

Poco F5 debutta tra un paio di giorni in India ma la sua scheda tecnica è stata parzialmente svelata dal Country Head di Poco India

Poco F5 Fonte foto: Poco

Poco F5 è pronto al debutto il prossimo 9 maggio. In questa manciata di giorni che separano dalla presentazione ufficiale, il capo di Poco India Himansu Tandon, a sorpresa, con un video su Instagram ha svelato alcuni particolari del nuovo smartphone. Poco F5 sarà uno smartphone di fascia media con un buon processore, e ha ottime possibilità di avere successo.

Poco F5, infatti, non è altro che il rebranding di Redmi Note 12 Turbo, telefono uscito in Cina lo scorso marzo e che si distingue per un’ottima scheda tecnica, molto equilibrata per la fascia media del mercato. D’altronde Poco, esattamente come Redmi, è un sub brand di Xiaomi e il rebrand per i mercati esteri è una scelta di marketing adottata spesso dalle aziende del gruppo, che approfittano delle maggiori economie di scala per abbassare i prezzi dei loro dispositivi.

Poco F5: come sarà

Poco F5 si distingue per il processore Qualcomm Snapdragon 7+ Gen 2 e sarà disponibile in due versioni di memoria: 8 GB o 12 GB di RAM, mentre lo storage è sempre da 256 GB di storage.

Il display di Poco F5 misura 6,67 pollici, è di tipo OLED con risoluzione FHD+ (1.080×2.400 pixel), con compatibilità con i contenuti Dolby Vision e HDR10+, frequenza di aggiornamento di 120 Hz, e una luminosità di picco di 1.000 nit. Il lettore per le impronte digitali è posto di lato.

Il comparto fotografico posteriore, definito dallo stesso Tandon “a turbina“, poiché ogni obiettivo è arricchito da un anello con bordo zigrinato, conta su un sensore principale da 64 MP a cui sembra non debba mancare lo stabilizzatore ottico (OIS). Segue un sensore grandangolare da 8 MP e il macro da 2 MP. La fotocamera anteriore è invece da 16 MP. Il comparto audio è stereo, con due speaker separati.

Poco F5 è quasi certamente la versione “global” del Redmi Note 12 Turbo venduto in Cina, quindi possiamo dedurre che le connessioni disponibili siano le stesse: 5G, WiFi6e, Bluetooth 5.3, NFC per i pagamenti contactless e presa per il jack da 3,5 millimetri che piacerà a chi usa abitualmente le cuffie con filo.

La batteria ha una capacità di 5.000 mAh, con una ricarica da 67W. I colori disponibili saranno Carbon Black (nero) e Snowstorm White (bianco).

Poco F5: disponibilità e prezzo

Poco F5 sarà disponibile ufficialmente in India tra il 9 maggio e sarà poi distribuito anche in Italia e Europa, ma non sappiamo ancora a quale prezzo. Il gemello del Poco F5, cioè il Redmi Note 12 Turbo versione 8/256 GB in Cina di listino costa 270 euro (1.999 yuan) mentre la versione 12/256 GB costa 295 euro ( 2.199 yuan). Ma non saranno sicuramente questi i prezzi italiani.