Libero
poco m4 pro 5g Fonte foto: Poco
ANDROID

POCO M4 Pro 5G ufficiale: è un vero low cost

POCO M4 Pro 5G è ufficiale: si tratta di uno smartphone di fascia media che coniuga delle buone caratteristiche tecniche ad un prezzo accattivante

Ufficiale POCO M4 Pro 5G, prodotto di fascia media dell’azienda nata da Xiaomi che, come da tradizione, presenta un’estetica originale unita a delle caratteristiche interessanti. Non poteva mancare nemmeno un prezzo di listino accattivante, e sul tema POCO ha pienamente rispettato le aspettative della vigilia.

POCO M4 Pro 5G, come suggerisce il nome, offre pieno supporto all’infrastruttura più recente, e lo fa con un prezzo che non farà dormire sonni tranquilli alla concorrenza. Il merito è del chip Dimensity 810 di MediaTek, che coniuga buone prestazioni a un basso prezzo industriale, fattore che consente alle aziende di offrire i loro prodotti a prezzi competitivi senza scendere a compromessi sull’esperienza d’uso. POCO M4 Pro 5G è il primo smartphone dell’azienda ad offrire la tecnologia di ricarica rapida 33 W Pro, che consente di recuperare velocemente batteria nonostante quella integrata non sia certo sottodimensionata. Ecco tutto ciò che c’è da sapere su POCO M4 Pro 5G.

POCO M4 Pro 5G: com’è fatto

POCO M4 Pro 5G possiede uno schermo LCD IPS DotDisplay da 6,6 pollici Full HD+ con frequenza di aggiornamento di 90 Hz dinamica, quindi può essere regolata a seconda delle circostanze su 50, 60 o 90 Hz a seconda che si cerchi la massima fluidità o più autonomia. La frequenza di campionamento del touch invece è fissa e pari a 240 Hz, la luminosità massima arriva a 450 nits e per la protezione da graffi e urti c’è un vetro Corning Gorilla Glass 3.

A gestire le operazioni quotidiane c’è il chip Dimensity 810 di MediaTek a 6 nanometri da 2,4 GHz di frequenza massima, che è abbinato a 4 o 6 GB di memoria RAM LPDDR4X e 64 o 128 GB di spazio di archiviazione UFS 2.2, comunque espandibile grazie al supporto alle microSD fino a 1 TB di capacità. Per la multimedialità, POCO M4 Pro 5G offre una fotocamera frontale da 16 MP f/2.45 e due fotocamere posteriori, la principale da 50 MP f/1,8 e una ultra grandangolare da 8 MP con campo visivo di 118 gradi.

Sul piano della connettività POCO M4 Pro 5G offre il supporto alle reti 5G (dual 5G standby), Wi-Fi dual band, Bluetooth 5.1, NFC, un emettitore a infrarossi, l’ingresso per il jack audio da 3,5 mm e un ingresso USB-C per ricarica e trasferimento dati. Il lettore di impronte digitali è posto lateralmente, apprezzabile la presenza di una coppia di altoparlanti di sistema che realizzano l’effetto stereo.

La batteria di POCO M4 Pro 5G è da ben 5.000 mAh, dunque dovrebbe garantire una certa tranquillità in termini di autonomia, ma ad ogni modo con la ricarica rapida a 33 watt (è il primo smartphone POCO ad averla) con caricatore incluso in confezione si può stare tranquilli: la batteria può essere ricaricata completamente in meno di un’ora (59 minuti), ma con appena 10 minuti di collegamento alla rete elettrica – dice l’azienda – si ottengono fino a 2 ore di riproduzione video in streaming.

POCO M4 Pro 5G misura 163,56 x 75,78 x 8,75 mm e pesa 195 grammi.

POCO M4 Pro 5G: quanto costa e quando arriva

POCO M4 Pro 5G sarà disponibile all’acquisto a partire dall’11 novembre sul sito ufficiale. Interessante l’iniziativa attraverso cui per le prime 24 ore se ne può avere uno a prezzo scontato:

  • POCO M4 Pro 5G 4+64 GB a 229,90 euro (199,90 euro prime 24 ore)
  • POCO M4 Pro 5G a 249,90 euro (219,90 euro prime 24 ore)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963