smartphone hauwei Fonte foto: Karlis Dambrans / Shutterstock.com
ANDROID

Quando arriva l'EMUI 10 sugli smartphone Huawei

Il rilascio della EMUI 10 partirà dall'8 settembre con il P30 e il P30 Pro. Entro la fine di settembre arriverà anche su altri smartphone dell'azienda cinese

14 Agosto 2019 - Con la presentazione ufficiale dell’EMUI 10 si è chiusa la Huawei Developers Conference, la prima conferenza dedicata agli sviluppatori organizzata dall’azienda cinese. Il clou dell’evento è stato il lancio di HarmonyOS, il sistema operativo multi-piattaforma realizzato da Huawei per contrastare lo strapotere di Android e di iOS, ma ci sono state anche altre presentazioni molto interessanti. Come appunto quella dedicata alla EMUI 10, l’interfaccia utente che debutterà presto su alcuni smartphone Huawei.

Sulla nuova versione dell’interfaccia utente, l’azienda cinese punta molto. Il design delle icone è stato completamente rivisto per renderlo più vicino al mondo Android e sono state introdotte anche delle novità sotto il punto di vista delle funzionalità, come testimonia la presenza della “modalità notte”. La EMUI 10, inoltre, recepisce tutte le novità volute da Google in Android 10 Q, la prossima versione del sistema operativo in arrivo entro la fine di agosto.

L’azienda cinese ha stilato una road map e una lista degli smartphone Huawei che riceveranno l’aggiornamento alla EMUI 10. Purtroppo il rilascio dell’aggiornamento dell’interfaccia utente non avverrà in contemporanea su tutti i dispositivi. I primi smartphone a beneficiare della EMUI 10 sarà la serie P30, mentre il Mate 20 e il Huawei P20 dovranno aspettare qualche settimana in più. Lo stesso accadrà anche per gli smartphone Honor: l’aggiornamento dell’interfaccia utente arriverà un po’ in ritardo.

Le novità della EMUI 10

Huawei si è concentrata su due aspetti nello sviluppo della EMUI 10: un nuovo design delle icone e delle schermate, e nuove funzionalità che migliorano la stabilità e rendono più performanti i dispositivi cinesi.

Per quanto riguarda il design, le icone sono state completamente modificate per renderle più vicine a quelle presenti nella versione stock di Android. Questo cambiamento radicale dovrebbe rendere più piacevole utilizzare uno smartphone Huawei.

Sul fronte delle funzionalità sono state apportate piccole modifiche a tanti aspetti dell’interfaccia utente e sono state aggiornate le app Huawei. La novità più grande riguarda sicuramente la presenza della modalità scura. Anche Huawei, come già fatto da Google per Android e da Apple per iOS, ha aggiunto una dark mode a livello software. La modalità notte di Huawei si caratterizza per la scelta di un colore blu, a differenza del classico nero scelto dalle altre aziende. Secondo quanto riferiscono gli sviluppatori Huawei, il blu permette una miglior lettura delle parole e i dettagli risaltano maggiormente.

Smartphone Hauwei, quando verrà rilasciata la EMUI 10

Durante la conferenza organizzata alla Huawei Developers Conference per la EMUI 10, l’azienda cinese ha annunciato l’arrivo della nuova UX sul Huawei P30 e P30 Pro per l’8 settembre. Ora dalla Cina arriva anche la road map del rilascio della EMUI 10 sugli altri dispositivi Huawei. Entro la fine di settembre partirà il roll-out dell’interfaccia utente sul Mate 20, Mate 20 Pro, Mate 20x e sul Mate 20 RS. Gli altri smartphone Huawei dovranno attendere, invece, la fine dell’anno.

L’aggiornamento software è atteso anche per i dispositivi Honor. La MagicUI 3.0, l’interfaccia basata sulla EMUI 10, verrà rilasciato per l’Honor 20, Honor 20 Pro, Honor View 20 e Honor Magix 2 alla fine di settembre.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963