Libero
Recensione Samsung Galaxy Chromebook Go, struttura resistente, batteria da competizione Fonte foto: IOL
SMART EVOLUTION

Recensione Samsung Galaxy Chromebook Go, struttura resistente, batteria da competizione

PROMO

Per la recensione di Samsung Galaxy Chromebook Go abbiamo inizialmente dovuto messere sotto il tappeto i nostri pregiudizi su ChromeOS, salvo poi scoprire che erano ingiustificati.

Samsung Galaxy Chromebook Go si presenta anche sul mercato italiano ad un prezzo estremamente competitivo e fino al 20 dicembre viene regalato a coloro che acquistano un Galaxy S21, un Galaxy Z Fold 3 o un Galaxy Z Flip 3.

Questa è un’occasione unica per poter cominciare ad utilizzare l’eco sistema di Samsung con una condizione economica davvero eccezionale. Ovviamente, se siete già possessori di uno smartphone di Samsung, potete sempre scegliere di acquistare autonomamente il nuovo Samsung Galaxy Chromebook Go, che viene presentato al prezzo molto competitivo di 299 €.

I tratti distintivi di Samsung Galaxy Chromebook Go

Il primo dettaglio da sottolineare che riguarda Samsung Galaxy Chromebook Go e la sua resistenza, perché questo computer gode di una certificazione militare MIL-STD-810G, che si traduce nella sua capacità di resistere agli urti, ma anche agli schizzi d’acqua, anche nel caso arrivino direttamente sulla tastiera.

Non bisogna però immaginare un dispositivo con standard di resistenza militari come una specie di carro armato particolarmente sgraziato, perché in realtà l’aspetto esteriore è particolarmente elegante con profili squadrati e con un aspetto minimale particolarmente gradevole.

La dotazione di porter è in linea con quanto offrono di solito oggi computer della stessa categoria, con due porte USB C, una porta USB A,  il connettore per le cuffie da 3,5 mm e lo slot per l’espansione di memoria MicroSD.

Bisogna fare particolarmente attenzione al dettaglio della scheda micro SD, perché bisogna sempre inserire un prodotto recente, di ottima qualità, in grado di supportare un trasferimento dati ad alta velocità. Questo è importante perché l’uso di una scheda di scarsa qualità incide sulle prestazioni del computer.

I dettagli tecnici di Samsung Galaxy Chromebook Go

Entriamo nella scheda tecnica del computer Samsung Galaxy Chromebook Go, che parte da un display da 14" con risoluzione HD, con una luminosità discreta da 220 nits.

La tastiera offre tasti con spazio molto confortevole, oltre ad avere una corsa molto piacevole da sfruttare anche quando si deve digitare a lungo. Sulla parte frontale del computer Samsung Galaxy Chromebook Go c’è anche un touch pad molto generoso, con un clic che ha una corsa molto lunga.

Non ci sono soluzioni biometriche per l’autenticazione come sensori per le impronte digitali o lettori ad infrarossi per lo sblocco con il volto, ma per la fascia di prezzo a cui viene venduto questo computer non va considerata una mancanza.

Il processore è un Intel Celeron N4500, con una velocità massima da 1.1 ghz, che viene abbinato a 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. A seconda dell’uso che vorrete fare di questo computer, La memoria disponibile potrebbe essere sufficiente anche senza sfruttare l’espansione.

La batteria può arrivare fino a 12 ore con una singola carica, se sfruttate il computer invece alla massima potenza per un lungo periodo arriverete intorno alle otto ore di autonomia.

Il caricabatterie in dotazione, oltre a servire per dare velocemente nuova autonomia, può essere utilizzato anche per ricaricare gli altri prodotti dell’eco sistema Galaxy, dagli smartphone agli auricolari.

To Chromebook or not to Chromebook?

Vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi come il mondo dei computer Chromebook sia spesso Circondato da qualche forma di scetticismo, ma in realtà la semplicità d’uso e l’immediatezza di questi dispositivi rappresentano un punto di forza soprattutto per chi vuole un’esperienza simile a quella che si fa con uno smartphone Android, in particolare con quelli di Samsung.

Ovviamente, per alcune applicazioni professionali, per l’uso di alcune soluzioni personalizzate del mondo Windows, questa può essere una risorsa un po’ limitata, ma per l’uso tipico in ambiente scolastico o per le necessità quotidiane domestiche, questa è una soluzione con un rapporto qualità prezzo di ottimo livello.

In più, nel caso in cui lo si abbini ad uno smartphone della serie Samsung Galaxy è possibile sfruttare anche soluzioni di connettività semplificate, per cui quando non c’è il Wi-Fi si può sfruttare la rete cellulare semplicemente con un Click.

A proposito di connessione Wi-Fi, bisogna sottolineare che Galaxy Chromebook Go sfrutta il wifi 6, più efficiente e più potente, per un funzionamento ottimale anche in luoghi affollati, con connessioni numerose o traffico di dati elevato.

Recensione Samsung Galaxy Chromebook Go, con ChromeOS

Per sintetizzare la recensione di Samsung Galaxy Chromebook Go possiamo senza dubbio dire che questo non è il computer adatto a calcoli particolarmente sofisticati, o per l’utilizzo in ambiti in cui bisogna fare lavori importanti di grafica, sia foto che video.

Per chi invece cerca una soluzione con un ottimo rapporto costo beneficio, soprattutto per la scuola, la casa, o le attività professionali ordinarie, possiamo sicuramente lo  una soluzione molto efficiente.

Fino al 20 dicembre, il Samsung Galaxy Chromebook Go sarà un regalo per chi acquista Samsung Galaxy S21, Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip 3.

 

 

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963