smartphone redmi 9a Fonte foto: Redmi
SMART EVOLUTION

Redmi 9C e Redmi 9A, gli smartphone per chi vuole spendere poco

Xiaomi ha appena annunciato due nuovi smartphone lowcost destinati al mercato asiatico che, però, potrebbero arrivare anche in Europa e in Italia: si tratta dei Redmi 9C e Redmi 9A. Considerato che Xiaomi commercializza in Europa il precedente Redmi 8A è probabile che a breve arrivino da noi anche questi due nuovi dispositivi.

Sono entrambi due prodotti a chi è disposto a sacrificare la scheda tecnica pur di pagare poco lo smartphone ma, almeno, il rapporto prezzo/caratteristiche è più che buono e più che onesto. I due nuovi smartphone lowcost di Redmi si basano entrambi su un SoC prodotto da MediaTek (ma non lo stesso), hanno poca RAM e un reparto fotografico di base e senza grosse pretese. Entrambi, infine, hanno uno schermo LCD con un piccolo notch a goccia e un lettore d’impronta posteriore. Insomma: due dispositivi “da battaglia” che faranno felici chi non cerca sofisticazioni ma ha bisogno di un telefono che fa anche le foto.

Redmi 9C: scheda tecnica e prezzo

Il Redmi 9C è, tra i due nuovi smartphone lowcost di Xiaomi, quello con caratteristiche superiori. Ha un display da 6,53 pollici LCD IPS da 1.600×720 pixel, resistenze agli spruzzi d’acqua, con rapporto d’aspetto 20:9 e una piccola fotocamera da 5 Megapixel nel notch. È basato su un SoC MediaTek Helio G35. La RAM è da 2GB, la ROM da 32GB ma espandibile fino a 512 GB con scheda microSD.

Si tratta di uno smartphone dual SIM (entrambe nano), con tre fotocamere posteriori: 13 MP la principale, 2 MP la macro e 2 MP il sensore di profondità. La batteria è molto grande, da 5.000 mAh, la ricarica arriva al massimo a 10 Watt di potenza. Il Redmi 9C viene venduto in Malesia al prezzo equivalente di 89 euro ed è disponibile nei colori Twilight Blue, Midnight Gray e Sunrise Orange.

Redmi 9A, caratteristiche e prezzo

Il Redmi 9A è ancor più economico del 9C: lo schermo è lo stesso, ma il SoC è un più modesto MediaTek Helio G25 octacore da 2 GHz, affiancato dalla GPU PowerVR GE8320. Identica la configurazione di RAM e ROM, presenti i due slot per nano SIM e identica anche la fotocamera frontale da 5 MP. Al posteriore, però, c’è un solo obiettivo: un 13 MP con apertura f/2.2. Uguale anche la batteria, sempre da 5.000 mAh e sempre con ricarica a 10 Watt. Il Redmi 9A viene venduto in Malesia al prezzo equivalente di 74 euro ed è disponibile nei colori Granite Gray, Sky Blue e Peacock Green.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963