Libero
samsung galaxy s21 fe Fonte foto: Samsung
ANDROID

Samsung Galaxy S21 FE ufficiale: ecco il top di gamma per i fan

Finalmente ha ricevuto una presentazione ufficiale il nuovo smartphone dell’azienda coreana: ecco quali sono le caratteristiche di Samsung Galaxy S21 FE

Per il vero debutto del suo primo smartphone del 2022 Samsung ha scelto il CES 2022, tra le manifestazioni più importanti del settore della tecnologia. Al centro dell’attenzione, Galaxy S21 FE: è l’atteso device di cui si parla già dallo scorso anno, nonostante solo ora sia stato ufficializzato dall’azienda sud coreana.

Sarebbe dovuto arrivare già nell’agosto dell’anno appena conclusosi ma, a causa di ragioni non meglio specificate, Samsung ha scelto di lanciare il dispositivo solo ora. Particolare versione dei top di gamma della famiglia Galaxy che hanno debuttato nel 2021, questo telefonino associa proprio alcune delle specifiche della famiglia S21 a caratteristiche dal costo produttivo decisamente più contenuto – come la scocca posteriore in plastica -, offrendo un prodotto tecnologicamente valido ma dal prezzo inferiore rispetto ai modelli più ricercati. Una scelta, questa, che accomuna tutte le edizioni della serie FE ma che, mai come in questo caso, pone i consumatori davanti a un bivio: uno smartphone nuovo a prezzo pieno che si scontra inevitabilmente con le controparti più prezzolate a un costo più basso, visti i mesi di distanza dal rilascio. In ogni caso, ci troviamo di fronte a un telefonino particolarmente interessante dal punto di vista della dotazione: vediamo cosa comprende.

Samsung Galaxy S21 FE, caratteristiche tecniche

Curiosando nella scheda tecnica condivisa dalla casa produttrice, si nota come lo smartphone abbia a disposizione un display FHD+ Dynamic AMOLED da 6,4”, con frequenza di aggiornamento a 120Hz e frequenza di campionamento al tocco a 240Hz nella modalità Game.

All’interno, il processore Qualcomm Snapdragon 888, nel modello dedicato al mercato italiano (mentre, per altri, è stata scelta la variante con SoC Exynos 2100), una batteria da 4.500mAh che consente la ricarica cablata a 25W tramite porta USB-C e ricarica wireless a 15W, con PowerShare senza fili a 4.5W. A gestire il tutto, il sistema operativo Android 12 con One UI 4.0.

In fatto di RAM e spazio di archiviazione Samsung ha scelto tre configurazioni, ovvero 6GB128GB, 8GB128GB e 8GB256GB, anche se non tutte potrebbero essere disponibili per la vendita in Italia.

Il comparto fotografico, invece, può contare su un modulo triplo incastonato nella scocca posteriore, composto da lente ultra grandangolare da 12MP e f/2.2, lente grandangolare da 12MP dual pixel AF e f/1.8 e teleobiettivo da 8MP con ingrandimento 30x Space zoom f/2.4; inserita nello schermo, una fotocamera con lente da 32MP e f/2.2. con angolo visuale di 81 gradi.

Tra le altre caratteristiche, Wi-Fi 6, Bluetooth 5.0, diverse modalità di connessione alla rete a partire dal 5G: Sub6 FDD, Sub6 TDD e 4×4 MIMO band oltre a 4G LTE e precedenti, molteplici sensori che comprendono quello per le impronte digitali integrato nel display, accelerometro, giroscopio, magnetometro e sensore di luminosità. Completano la dotazione la certificazione IP68 e la possibilità di pagamento attraverso Samsung Pay con NFC.

Samsung Galaxy S21FE: prezzo e disponibilità

Realizzato in quattro colorazioni – bianco, nero, oliva e lavanda – il telefonino di Samsung non è stato presentato con indicazioni riguardanti il prezzo. Disponibile a partire dal giorno 11 gennaio, sebbene alcuni negozi abbiano già inserito il modello nelle proprie disponibilità, sarà commercializzato da alcune catene al prezzo di partenza di 769 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963