Libero
ANDROID

Samsung Galaxy S23 FE: forse ci siamo

Il Samsung Galaxy S23 FE è sempre più vicino e sul web spuntano nuove indiscrezioni al riguardo, tra queste la presenza di un nuovissimo processore Exynos 2300

Pubblicato:

samsung galaxy s23 Fonte foto: Samsung

Secondo il leaker Revegnus (@Tech_Reve su Twitter) Samsung avrebbe intenzione di lanciare sul mercato il Galaxy S23 FE prima dei prossimi foldable Galaxy Z Fold 5 e Galaxy Z Flip 5. Il motivo di questa “fretta”, sempre secondo il leaker, è che nell’ultimo trimestre il colosso sudcoreano avrebbe registrato un crollo del 20% nelle vendite dei suoi S23 (in foto). Per far riavvicinare gli utenti al brand, quindi, la soluzione migliore è quella di dare loro uno smartphone con specifiche tecniche interessanti ma a un prezzo contenuto. E la Fan Edition dell’S23 potrebbe essere il dispositivo perfetto.

Samsung Galaxy S23 FE: come sarà

Secondo le indiscrezioni condivise da 9to5Google, il Samsung Galaxy S23 FE avrà un processore Exynos 2200 a cui dovrebbero affiancarsi 6 GB o 8 GB di RAM e 128 GB e 256 GB di memoria interna. Di recente, però, su Geekbench sono apparsi i primi test su quello che dovrebbe essere il nuovo Exynos 2300.

Per questo chip Samsung ha optato per un’architettura a 9 core con quattro core da 1,82 GHz, 4 core da 2,59 GHz e un core da 2,60 GHz. Naturalmente queste indicazioni riportano solamente i risultati apparsi sulla celebre piattaforma di benchmark e non ci sono ulteriori indicazioni sulle specifiche tecniche, anche se secondo molti questo processore farà parte della dotazione della Fan Edition dell’S23.

Per il comparto fotografico, invece, Samsung avrebbe optato un sensore principale da 50 MP, che potrebbe essere lo stesso già visto su S23 base, un sensore ultra-grandangolare da 12 MP e un teleobiettivo con zoom fino a 3X. Se l’indiscrezione fosse confermata, questo smartphone potrebbe arrivare sul mercato con un sistema di fotocamere di fascia superiore rispetto a quello dei precedenti modelli FE, un dettaglio che potrebbe fare gola a molti.

Le altre informazioni a disposizione sono piuttosto vaghe anche se diversi leaker hanno indicato un display AMOLED con risoluzione FHD+ e refresh rate a 120 Hz. Stesso discorso per le connessioni e la cosa, naturalmente, dipenderà dal processore ma, se si trattasse realmente dell’Exynos 2200, allora non mancherà sicuramente il 5G, il WiFi 6E e il Bluetooth 5.0.

La batteria dovrebbe essere da 4.500 mAh con ricarica cablata a 25W. Infine il sistema operativo sarà Android 13 e l’S3 Fan Edition potrebbe ricevere anche un anno in più di aggiornamenti rispetto ai dispositivi della serie principale.

Samsung Galaxy S23 FE: quanto costerà

Secondo i rumor sul web il Samsung Galaxy S23 FE dovrebbe arrivare sul mercato entro la fine del 2023 ma l’azienda non ha ancora una finestra di lancio ben definita. Inoltre, i Samsung Galaxy Z Fold 5 e Galaxy Z Flip 5 sono attesi per il terzo trimestre del 2023, per cui il colosso sudcoreano potrebbe anticipare l’uscita della sua Fan Edition alla fine dell’estate.

Per quanto riguarda il prezzo è difficile fare delle previsioni, anche perché non ci sono altri dispositivi con cui fare il confronto, visto che l’S22 FE non è mai arrivato sul mercato per la ben nota carenza di chip degli anni passati.

È complicato definire la fascia di mercato dell’S23 FE anche perché l’S23 base ha un costo di circa 650 o 750 euro, mentre il Galaxy S22 (che utilizza sempre un Exynos 2200) può essere acquistato a circa 500 euro su Amazon e sui principali e-commerce. L’S23 FE, quindi, potrebbe avere una collocazione difficile tra i dispositivi della scuderia di Samsung e questo potrebbe anche rendere credibili le indiscrezioni sulla volontà dell’azienda di interrompere in futuro la produzione di Fan Edition.

Libero Shopping