Libero
samsung galaxy s23 Fonte foto: Gabo_Arts / Shutterstock.com
ANDROID

Samsung Galaxy S23 FE: la telenovela continua

Spuntano in rete nuove indiscrezioni su Samsung Galaxy S23 FE. Tra conferme e smentite, sono emersi alcuni dettagli sulla dotazione tecnica di questo smartphone

Il Samsung Galaxy S23 FE è uno degli smartphone più chiacchierati dell’azienda sudcoreana e da qualche tempo sta monopolizzando la rete con rumors e indiscrezioni. Tra conferme e smentite sull’uscita, le informazioni sono più confuse che mai, spingendo l’utenza a domandarsi se riuscirà mai a mettere le mani su questo dispositivo. Solo pochi giorni fa, il progetto sembrava finito nel dimenticatoio ma, nonostante l’azienda non abbia mai confermato questo modello, qualcuno ha condiviso alcuni dettagli sul lancio e sulle specifiche tecniche.

La travagliata genesi dello smartphone

Secondo un recente rapporto condiviso su Twitter, l’arrivo della Fan Edition dell’S23 sarebbe previsto nel quarto trimestre del 2023. Un’informazione confermata da Sisa Journal ma che non ha trovato riscontri da parte di Samsung.

Come sappiamo questo modello andrà inserito in quella fascia di prodotti (e di prezzo), precedentemente occupata dal Galaxy A74 5G. L’idea dell’azienda è quella di portare sul mercato un dispositivo di fascia medio-alta che vada a colmare la lacuna creatasi tra la serie economica A54, e la S, il vero top di gamma.

La cosa curiosa è che il precedente rapporto condiviso sui social confermava l’abbandono del progetto da parte di Samsung, mentre adesso si dice che l’azienda stia lavorando attivamente per stringere nuove partnership per reperire i componenti necessari per realizzare l’S23 FE e iniziare con la produzione di massa già in estate.

Galaxy S23 FE, potenziali caratteristiche tecniche

Come ben noto Samsung ha saltato la generazione S22 FE per mancanza di chip, spingendo l’utenza a sperare nell’S23. Dopo il tira e molla delle settimane passate, però, il nuovo modello sembrerebbe essere confermato al punto che già si parla abbastanza dettagliatamente delle caratteristiche tecniche della nuova Fan Edition.

Da quanto emerso il dispositivo dovrebbe avere in dotazione un chip Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1, uno dei processori più performanti sulla piazza ma non tra i più recenti. Sembra infatti che Qualcomm sarebbe già al lavoro sulla Gen 3 del chip, che dovrebbe essere lanciato entro la fine del 2023.

Di contro c’è che il SoC Snapdragon 8 Gen 2 fa già parte della dotazione dei diversi modelli di S23 "regolare", quindi il fratello minore dovrà per forza fare un passo indietro e ripiegare su una tecnologia meno recente.

Importante sottolineare che la Gen 1 di Snapdragon è stata criticata molto sia per i consumi che per le problematiche legate al surriscaldamento. Per cui potrebbe essere interessante capire quale sarà la strategia di Samsung al riguardo.

Le altre indiscrezioni su S23 FE sono piuttosto vaghe, si parla di un display OLED con refresh rate a 120 Hz e di tre fotocamere posteriori, anche se queste informazioni non vengono assolutamente approfondite.

Samsung Galaxy S23 FE: prezzo e disponibilità

Difficile fare un pronostico sul prezzo del nuovo S23 FE, perché l’ultimo modello della serie è stato S21 FE, uscito in un periodo storico molto diverso.

La versione FE nasce per essere l’anello di congiunzione tra i dispositivi di fascia bassa e i top di gamma, per cui dovrà necessariamente avere un prezzo competitivo per convincere l’utenza a non abbandonare Samsung per altre soluzioni con un miglior rapporto qualità-prezzo.

Calcolando che l’S23 liscio è disponibile per circa 700 euro, questa versione dovrebbe arrivare sul mercato con un costo di circa 500/600 euro, per essere davvero allettante. Anche perché, se la dotazione tecnologica è davvero quella che abbiamo visto, gli utenti dovranno accontentarsi di componenti piuttosto datati e a quel punto converrebbe loro ripiegare su un S22 liscio, disponibile a circa 500 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963