gamma samsung galaxy s21 Fonte foto: Samsung
ANDROID

Come sono fatti e quanto costano i nuovi Samsung Galaxy S21

Tre nuovi smartphone top di gamma per ribadire sfidare anche Apple: design curatissimo, alte prestazioni, fotocamere professionali e una gradita sorpresa sul prezzo.

Uno smartphone che cambia tutto“, così Samsung ha presentato Galaxy S21, Galaxy S21+ e Galaxy S21 Ultra, i suoi tre smartphone 5G top di gamma 2021. I nuovi Galaxy S21, in realtà, proseguono lungo la strada già tracciata dai precedenti modelli, in particolare gli S20 dell’anno scorso, aggiornandosi con un processore più potente e molta intelligenza artificiale.

I punti di forza della nuova gamma, infatti, sono gli stessi di quelle precedenti: design curatissimo, ottime fotocamere, ottimo schermo ultime tecnologie disponibili e interfaccia utente One UI, arrivata alla versione 3.0. Il Galaxy S21 Ultra è la vera novità: oltre a poter essere usato anche con la S Pen, infatti sfida apertamente gli iPhone 12 Pro e Pro Max, soprattutto in ambito foto e video, e ha ottime carte da giocare come il sensore da 108 MP con zoom periscopico 10X e uno schermo ancora più luminoso rispetto a quello di S21 ed S21+, già ottimo. Altra novità, forse la più gradita di tutte, è il prezzo: la gamma S21 costa molto, ma un po’ meno della precedente gamma S20.

Galaxy S21/S21+: caratteristiche e prezzi

Samsung Galaxy S21 ed S21+ differiscono solo per le dimensioni dello schermo: il primo ha un 6,2 pollici, il secondo un 6,7 pollici. Entrambi sono dei Dynamic AMOLED 2X con filtro comfort per la luce blu, luminosità di 1.300 nits e refresh rate intelligente di 48-120 Hz.

La fotocamera frontale è una 10 MP con angolo di 80 gradi e autofocus, mentre le tre fotocamere posteriori sono da 12 MP (ultra wide da 120 gradi), 12 MP (wide da 79 gradi, con stabilizzatore ottico) e 64 MP (telephoto con zoom ibrido 3X e stabilizzatore ottico).

Lo zoom massimo è di 30X, ottenuto usando contemporaneamente lo zoom ibrido e quello digitale. La regitrazione video arriva fino alla risoluzione di 8K.

Il processore, come ormai ben sappiamo, è lo Snapdragon 888 nei modelli per il mercato americano e l’Exynos 2100 per quelli venduti in Europa. Si tratta di due SoC molto simili, con prestazioni sulla carta equivalenti.

La RAM è su tutti i modelli da 8 GB LPDDR5, mentre per lo storage si può scegliere tra 128 o 256 GB. La batteria è da 4.000 mAh sull’S21 e da 4.800 mAh sull’S21+.

Samsung Galaxy S21 costa 879 euro (8/128 GB) o 929 euro (8/256 GB). Samsung S21+ costa 1.079 euro (8/128 GB) o 1.129 euro (8/256 GB).

Galaxy S21 Ultra: caratteristiche e prezzi

Con l’S21 Ultra si sale di livello un po’ in tutte le caratteristiche tecniche. Lo schermo, un Dynamic AMOLED da 6,8 pollici, ha una densità di pixel elevatissima: 515 ppi. Il refresh rate adattivo varia da 10 a 120 Hz e la luminosità dello schermo sale a 1.500 nits.

Cresce anche il comparto fotografico, che sull’Ultra ha 4 sensori posteriori: Ultra Wide (120 gradi) da 12 MP, Wiade (83 gradi) da 108 MP con stabilizzatore ottico, telephoto da 10 MP 3X con stabilizzatore ottico e, infine, uno zoom 10X periscopico con stabilizzatore ottico da 10 MP di risoluzione (zoom combinato fino a 100X). La risoluzione della fotocamera frontale sale a ben 40 MP.

Identico, rispetto a S21 ed S21+, il processore mentre la RAM sale a 12 o 16 GB e lo spazio di archiviazione arriva fino a 512 GB. Cresce anche la capacità della batteria, fino a 5.000 mAh.

Samsung Galaxy S21 Ultra costa 1.279 euro (12/128 GB), 1.329 euro (12/256 GB) o 1.459 euro (16/512 GB).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963