Sky Wifi supera le 140 città e il Triple Play di Sky è ora disponibile per tutti Fonte foto: Sky
TECH NEWS

Sky Wifi supera le 140 città e il Triple Play di Sky è ora disponibile per tutti

PROMO

Sky Wifi è la nuova offerta in fibra di Sky: internet ad alta velocità. Dal 25 agosto anche chi non è ancora abbonato alla pay tv può scegliere il Triple play di Sky.

Lanciato il 16 giugno in 26 città italiane, il nuovo servizio di connessione in vera fibra ottica di Sky chiamato Sky Wifi ha già raggiunto oltre 140 città e cresce, inoltre, la platea che può scegliere il servizio: il Triple Play di Sky è infatti ora aperto anche a chi ancora non è un abbonato. Sky Wifi si basa su una infrastruttura di rete costruita ex novo da Sky e, per l’ultimo miglio, sulla rete ad alta velocità fornita da Open Fiber.

Sky ha scelto Jude Law, l’attore due volte candidato all’Oscar, come testimonial della campagna pubblicitaria di lancio di Sky Wifi. Lo spot si basa sulle tre parole chiave che caratterizzano il servizio: semplice, potente e spettacolare. Sky Wifi, infatti, nasce proprio per permettere a tutti i componenti della famiglia di utilizzare al meglio la rete, garantendo a tutti i device di funzionare simultaneamente, senza problemi, anche nelle ore di punta, con tutta la banda necessaria per scaricare contenuti in alta risoluzione, vederli in streaming senza interruzioni o giocare on line.

Sky Wifi: come funziona

Sky, per ottenere questo risultato, ha costruito un’infrastruttura di ultima generazione interamente in fibra e fornisce ai clienti un router intelligente (lo Sky Wifi Hub), che elabora in tempo reale i dati che riceve dall’ambiente e dai dispositivi connessi e invia in questo modo il segnale migliore a ogni device connesso.

Il router è ottimizzato per lo streaming e per offrire la massima copertura anche in case molto grandi e con più piani grazie ai cosiddetti “Sky Wifi Pods“, dei dispositivi Wi-Fi opzionali che creano una rete di tipo mesh in grado di portare il segnale dello Sky WiFi Hub in tutta la casa, limitare le interferenze e superare eventuali ostacoli.

Sky Wifi: perché è semplice

La semplicità è garantita anche dall’app di gestione della connessione e degli Sky Wifi Pod. La app permette di creare un profilo per ogni persona della famiglia, di mettere in pausa il wifi o pianificare l’orario di spegnimento dei dispositivi associati a un profilo, ma anche attivare il Parental Control.

Anche l’istallazione degli Sky Wifi Pod è molto semplice: si effettua tramite l’app Sky Wifi su uno smartphone con connessione Bluetooth. Gli Sky Wifi Pod, infatti, sono “plug&play” e si configurano da soli: basta inserirli in una normale presa di corrente e identificano il router selezionando da soli il canale e la frequenza Wifi migliori in ogni momento. Sky, in ogni caso, fornisce delle chiare linee guida su dove posizionare i Pod per ottimizzare prestazioni e copertura della rete mesh.

Sky Wifi: la copertura

Sky Wifi ha già raggiunto oltre 140 città e grandi comuni in Italia, rispetto alle 26 del lancio. La copertura di Sky Wifi crescerà di pari passo con i lavori che Open Fiber sta facendo in tutta Italia per cablare la gran parte dei Comuni.

Sky Wifi: quanto costa

L’abbonamento Fibra 100% denominato Smart parte da 29,90 euro al mese (ma Sky offre fino a 6 mesi, in base al tempo passato insieme) e include il router Sky Wifi Hub. Le chiamate sono a consumo. Attivando online i costi di attivazione sono inclusi.

L’abbonamento Ultra è dedicato a chi ha una casa molto grande e include lo Sky Wifi Hub con Ultra Wifi e due Sky Wifi Pod. Costa 32,90 euro al mese (anche in questo caso con fino a 6 mesi inclusi) e, in questa fase di lancio, prevede un canone di attivazione di 50 euro (se l’attivazione è online). Le chiamate sono a consumo.

L’abbonamento a Sky Wifi più completo è l’Ultra Plus, tecnicamente identico all’Ultra ma con le chiamate nazionali verso fissi e mobili illimitate. Costa 37,90 euro al mese, ma i primi 6 mesi sono offerti da Sky. L’attivazione della connessione Fibra100% è inclusa se l’utente la fa online ed è previsto solo il costo di attivazione per l’Ultra Wifi (pari a 50 euro, se effettuata online).

Tutti e tre gli abbonamenti non prevedono vincolo contrattuale, ma solo un costo di disattivazione una tantum pari a 29,90 euro (11,53 in caso di migrazione ad un altro operatore).

Infine, chi ancora non è abbonato a Sky può oggi attivare l’offerta triple play per avere la fibra di Sky, il decoder Sky Q e i contenuti Sky in una unica soluzione: l’offerta triple play – tv, internet e voce – prevede un costo mensile di 39,90 euro al mese per i primi 36 mesi, il primo dei quali costa solo 10 euro, e nessun costo di attivazione. L’offerta include un abbonamento Sky Wifi Smart e i contenuti dell’abbonamento Sky TV in HD

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963