Libero
i migliori smartwatch con sim Fonte foto: Shutterstock
GUIDE ALL’ ACQUISTO

Come funzionano gli smartwatch con SIM e quale acquistare

Gli smartwatch con SIM consentono di chiamare, inviare messaggi e navigare su internet. Scopri quali sono i modelli migliori per ogni fascia di prezzo.

Gli smartwatch con SIM sono dispositivi con una connettività avanzata, infatti possono ospitare una scheda telefonica reale o virtuale per usare il wearable come un telefono. In particolare, questi device consentono di effettuare e ricevere chiamate, inviare messaggi oppure collegarsi a internet, per rendere ancora più funzionale l’orologio smart. Trovarli sul mercato non è semplice, infatti si tratta di modelli particolari e non tutti i brand del settore propongono questa configurazione, ad ogni modo vediamo quali sono i migliori smartwatch con SIM e in che modo scegliere il wearable giusto.

Cos’è uno smartwatch con SIM e come funziona

Uno smartwatch con SIM è un dispositivo indossabile dotato di uno slot per la scheda telefonica, oppure del supporto per le eSIM virtuali. Per capire quali sono le prestazioni del device è necessario considerare lo standard compatibile con l’apparecchio, infatti con il 2G si possono solo realizzare e ricevere chiamate o inviare messaggi, mentre con il 4G LTE è possibile navigare su internet senza l’appoggio dello smartphone, quindi in maniera completamente autonoma rispetto al telefono.

Ovviamente per sfruttare questa funzionalità è indispensabile attivare un piano dati, verificando che l’operatore di rete sia adatto al tipo di servizio richiesto, specialmente se si tratta di nanoSIM o di eSIM. È il caso degli Apple Watch, i quali supportano le schede virtuali ma bisogna rivolgersi ai gestori Vodafone o TIM. Purtroppo alcuni smartwatch con SIM Xiaomi, ad esempio l’Amazfit Nexo oppure il Garmin Vivoactive Music, sono oggi introvabili e non disponibili presso i principali rivenditori online, allo stesso tempo esistono delle alternative altrettanto valide.

Nel dettaglio, è possibile trovare smartwatch 4G LTE di fascia alta, wearable economici 2G e indossabili con SIM di fascia media, con proposte per tutte le tasche in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza. Naturalmente è importante analizzare anche le funzionalità sportive di fitness tracker, come il cardiofrequenzimetro, il monitoraggio del sonno e il pedometro. Inoltre bisogna valutare il design, le performance del processore, la connettività Bluetooth e Wi-Fi, l’impermeabilità e il peso, per scegliere lo smartwatch più adatto in base al tipo di utilizzo.

Migliori smartwatch con SIM fino a 50 euro

Con una spesa davvero minima è possibile comprare uno smartwatch con SIM economico, un dispositivo semplice ma funzionale per chiamare, controllare la frequenza cardiaca e contare i passi durante la giornata.

Smartwatch WORG

Il modello proposto da WORG è uno smartwatch con SIM economico con il quale si possono realizzare chiamate, sebbene non sia possibile navigare su internet, compatibile con lo standard delle reti 2G con supporto sia per le schede telefoniche sia per le schede TF fino a 32 GB. Il device è caratterizzato da un cinturino in silicone e un display touchscreen da 1,55 pollici, collegabile con smartphone Android per ricevere notifiche e avvisi sul wearable. Sono incluse anche le funzioni pedometro per contare i passi compiuti durante la giornata, la sveglia e il lettore musicale.

Caratteristiche tecniche

  • Display LCD 1,55 pollici
  • Pedometro
  • Sveglia
  • Supporto SIM card e schede microSD
  • Bluetooth

Smartwatch Mahipey

Per spendere poco nell’acquisto dello smartwatch con SIM un’opzione da considerare è il modello Mahipey, un indossabile con supporto per le schede telefoniche per effettuare e ricevere chiamate con il wearable. Il device è compatibile con Android e iPhone, dispone di uno schermo touchscreen da 1,54 pollici e della connettività Bluetooth 4.0, con supporto per le schede TF fino a 32 GB. Tra le funzionalità di fitness tracker ci sono il monitoraggio del sonno, il pedometro e il promemoria per la vita sedentaria, oltre alla sveglia e al lettore musicale.

Caratteristiche tecniche

  • Display LCD 1,54 pollici
  • Pedometro
  • Monitoraggio del sonno
  • Supporto SIM card e schede TF
  • Bluetooth 4.0

Migliori smartwatch con SIM fino a 150 euro

Nel range di prezzo tra 50 e 150 euro si possono trovare diversi orologi smart con supporto per le schede telefoniche, fisiche o virtuali, dispositivi con un buon rapporto qualità-prezzo e numerose funzionalità per il benessere e lo sport. Vediamo quali sono i migliori smartwatch con SIM di fascia media.

Zeblade Thor 5 Pro

Nonostante sia meno blasonato degli smartwatch con SIM Garmin, Xiaomi e Huawei, il Zeblade Thor 5 Pro è un indossabile con un’ottima connettività, infatti propone il GPS per la geolocalizzazione, l’opzione Cellular con eSIM e il modulo Wi-Fi. Tra le funzionalità ci sono il cardiofrequenzimetro, il contapassi, il lettore musicale e il promemoria per la vita sedentaria, con un display da 1,6 pollici e un processore quad-core da 1,25 GHz, con 3 GB di RAM e una memoria interna di 32 GB. Sono presenti anche due fotocamere con sensori da 5 MP, una batteria da 800 mAh che garantisce una lunga autonomia e il supporto per le applicazioni in multitasking.

Caratteristiche tecniche

  • Display LCD 1,60 pollici
  • Cardiofrequenzimetro
  • Bluetooth, Cellular e GPS
  • 2 fotocamere da 5 MP
  • Memori interna da 32 GB
  • Lettore musicale

Smartwatch Docooler

Il Docooler è uno smartwatch con SIM 4G LTE impermeabile, compatibile con smartphone Android e iOS e dotato di cardiofrequenzimetro per il rilevamento della frequenza cardiaca, pedometro e 9 modalità differenti per lo sport. È disponibile con un display touchscreen da 1,69 pollici, un quadrante ben illuminato con diversi layout grafici tra cui scegliere, GPS condiviso e una potente batteria da 1360 mAh. C’è anche una fotocamera da 8 MP, con possibilità di sbloccare lo schermo tramite Face ID per la massima sicurezza.

Caratteristiche tecniche

  • Display 1,69 pollici
  • Cardiofrequenzimetro
  • GPS condiviso
  • Bluetooth, 4G LTE
  • Fotocamera anteriore da 8 MP
  • Sblocco Face ID
  • 9 modalità per lo sport

Migliori smartwatch con SIM oltre 150 euro

Con un budget al di sopra di 150 euro è possibile acquistare uno smartwatch con SIM top di gamma, un device esclusivo di fascia alta dotato di funzionalità avanzate e capace di garantire prestazioni elevate. Ecco i modelli più interessanti disponibili sul mercato.

Samsung Galaxy Watch Active 2

Tra i migliori smartwatch con SIM virtuale troviamo anche alcuni wearable Samsung, in particolare il Galaxy Watch Active 2 compatibile con le eSIM e i servizi di rete di alcuni operatori italiani. L’indossabile è equipaggiato con un cinturino Sport e una cassa da 40 o 44 mm, con certificazione IP68 contro l’acqua e le polveri, connettività Bluetooth per l’associazione con gli smartphone Samsung e Android, il GPS integrato e l’app Camera per controllare da remoto la fotocamera del telefono. Non mancano il rilevamento della frequenza cardiaca, le chiamate SOS di emergenza e tanti programmi per gli allenamenti sportivi.

Caratteristiche tecniche

  • Cardiofrequenzimetro
  • GPS integrato
  • Supporto eSIM
  • Bluetooth
  • Memoria 1,5 GB
  • Certificazione IP68

Apple Watch Serie 3

L’Apple Watch Serie 3 può essere considerato uno smartwatch con SIM 4G LTE, infatti supporta le eSIM e lo standard per le reti mobili anteriori alla tecnologia 5G. Il dispositivo viene proposto con il sistema operativo watchOS 5, ha una cassa in alluminio elegante e il GPS integrato. L’azienda di Cupertino offre il wearable Serie 3 nella versione da 38 e 42 mm, con la possibilità tra i colori argento e grigio siderale, inoltre ci sono anche il cardiofrequenzimetro ottico, l’altimetro, il giroscopio e l’accelerometro.

Caratteristiche tecniche

  • Cardiofrequenzimetro ottico
  • GPS integrato, GLONASS, Galileo, QZSS
  • Supporto eSIM standard 4G LTE
  • Bluetooth 4.2
  • Accelerometro e giroscopio
  • Impermeabile fino a 5 ATM

Apple Watch SE

La versione GPS + Cellular del nuovo Apple Watch SE supporta le eSIM, per fare a meno dell’iPhone e usare l’indossabile come un telefono per chiamare, inviare messaggi e visualizzare le indicazioni stradali, basta configurare un piano dati compatibile. Questo wearable è dotato del GPS integrato, del bellissimo display Retina OLED e di un potente processore, con design impermeabile e cassa in alluminio. Il dispositivo mette a disposizione l’assistente vocale Siri, Apple Pay per i pagamenti contactless, il cardiofrequenzimetro e tantissimi programmi per lo sport.

Caratteristiche tecniche

  • Display Retina OLED
  • Monitoraggio del sonno
  • Cardiofrequenzimetro ottico
  • Supporto eSIM
  • Autonomia fino a 18 ore
  • Bluetooth 5.0, Wi-Fi e 4G LTE

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963