le storie in evidenza su instagram Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Come mettere le Storie in evidenza su Instagram

In questo articolo vedremo a cosa servono le Storie su Instagram e ti spiegheremo come metterle in evidenza anche senza pubblicarle. Scopri qui come fare.

Instagram è la piattaforma social ideale per chi vuole condividere i momenti più importanti della propria vita, ma anche semplicemente conservare ricordi delle proprie giornate trascorse con gli amici o con le persone care, o il video di una vacanza. Insomma, il social network diventa per molti una vera e propria piattaforma in cui conservare i ricordi digitali, ad esempio con le storie in evidenza su Instagram.

A cosa servono le storie in evidenza su Instagram

Quando si pubblicano una foto o un video in una storia, questi rimangono visibili per 24 ore, poi finiscono nell’archivio personale dell’utente, a cui però solo lui può accedere. Dunque gli altri utenti non potranno rivedere quello che è stato pubblicato. Per ovviare a questo problema, esistono i contenuti in evidenza su Instagram. Vi sono diversi modi per organizzare le storie in evidenza su Instagram, addirittura è possibile raggrupparle a blocchi, in modo da raccontare un’esperienza vissuta o un viaggio.

Ma sono utili anche per chi utilizza Instagram per motivi di lavoro o per promuovere una propria attività, in quanto se metti in evidenza una Instagram storia, arricchisci il tuo profilo con quelli che sono i momenti più significativi della tua attività, le esperienze lavorative effettuate, e via di seguito, in modo che rimangano sempre impresse.

Come mettere le storie in evidenza su Instagram

Ovviamente a questo punto la domanda sorge spontanea: come mettere le storie in evidenza su Instagram? Esistono due procedimenti possibili per ottenere questo risultato. Il primo riguarda le storie pubblicate il giorno stesso, prima che siano trascorse le 24 ore. In questo caso basterà aprire la storia pubblicata, quindi si dovrà cliccare sull’icona a forma di cuore, con la dicitura “metti in evidenza”. Si dovrà quindi scegliere un nome per etichettare la storia in evidenza, che si potrà visualizzare sul tuo profilo, sotto la biografia.

C’è poi un secondo procedimento per aggiungere storie in evidenza su Instagram, più complesso ma anche più completo, che consente di inserire più storie insieme in evidenza. Si dovrà dapprima accedere al proprio profilo, quindi cliccare sull’icona (+) dalla sezione “Storie in evidenza”, quindi si aprirà la sezione archivio, da cui si potranno selezionare tutte le storie che si desidera raggruppare. Se ne possono includere fino a cento: sarà la app a tenere il conteggio.

Inoltre Instagram suggerisce alcune collezioni di storie che si possono raggruppare in base agli hashtag, oppure ai luoghi visitati. Una volta completata la scelta basterà cliccare sul pulsante “Avanti”, titolare il blocco, quindi modificare la copertina in modo da personalizzare l’anteprima. Sarà poi sufficiente cliccare su “Fine” per concludere il procedimento. Una volta preparata la storia si potrà andare a visualizzarla nel profilo in qualsiasi momento. Volendo si possono anche mettere storie in evidenza senza pubblicarle.

Scaricare storie Instagram in evidenza

Infine è utile ricordare che si possono scaricare storie in evidenza di Instagram, quando si vogliono conservare sul proprio telefono. Uno dei modi più rapidi per farlo è utilizzare la funzione di screenshot del proprio cellulare. In alternativa esistono dei servizi online, come Instastories, da cui si potranno scaricare le storie degli amici in anonimato, oppure utilizzando apposite app, come Story Saved for Instagram (per Android) o Ins Story Repost for Instagram (per Apple).

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963