Libero
youtube originals Fonte foto: A. Aleksandravicius / Shutterstock
APP

Su YouTube è in arrivo il Mosaic Mode: cos'è e a cosa serve

YouTube continua ad implementare i propri sevizi: dopo Shorts e YouTube Music, tocca a YouTube TV che accoglie una nuova funzionalità

Google continua a modificare costantemente i propri servizi, con un occhio di riguardo nei confronti della piattaforma con cui veicola tutti i contenuti multimediali, ovvero YouTube. La piattaforma si è evoluta nel tempo, completandosi con l’integrazione di altri servizi poi chiusi dal colosso di Mountain View, con Google Play Music che funge da esempio calzante.

Dopo le recenti novità riguardanti Shorts (sta arrivando la filigrana sui video) e YouTube Music (nuove funzionalità in arrivo per le smart TV), anche YouTube TV sta per ricevere una nuova funzionalità. Per chi non lo sapesse, YouTube TV è il servizio di Google della TV via cavo (disponibile negli Stati Uniti), lanciato nel febbraio del 2017, contenente oltre 70 canali. Secondo un’indiscrezione lanciata da Protocol, basata su un incontro tra Google e i suoi partner produttori di smart TV, gli utenti YouTube TV potranno presto contare sulla nuova Mosaic Mode, una funzionalità che consentirà di guardare contemporaneamente fino a quattro diversi live streaming.

YouTube TV: arriva il Mosaic Mode

YouTube TV dovrebbe accogliere presto la nuova funzionalità Mosaic Mode, una funzionalità che ricorda da vicino una funzionalità disponibile sul defunto servizio PlayStation Vue di Sony.

Basandoci sull’indiscrezione di Protocol, il Mosaic Mode di YouTube TV dovrebbe arrivare anche sulle smart tv non basate su Android prodotte da Samsung e LG, considerando che il colosso di Mountain View preferisce mantenere i propri servizi coerenti anche su hardware (e sistema operativo) diverso.

Altre novità in arrivo sulle smart TV e riguardanti l’ecosistema YouTube riguardano gli Shorts: l’interfaccia di YouTube Shorts sulle smart TV potrebbe presto abbandonare la barra di scorrimento utilizzata nei video tradizionali e offrire un rapido accesso a i pulsanti per mettere mi piace o non mi piace. Secondo Google, rafforzare le potenzialità legate a Shorts per le smart TV è molto importante, dal momento che YouTube è un’app pre-installata su molte smart TV, a differenza, ad esempio, di TikTok che deve essere scaricata manualmente.

Mosaic Mode: cosa è e a cosa serve?

Come anticipato, YouTube TV si appresta a ricevere la funzionalità Mosaic Mode, novità che consentirà agli utenti di potere guardare contemporaneamente quattro flussi di streaming live differenti.

L’utilità può stare, ad esempio, quando un utente vuole seguire più eventi sportivi in contemporanea o, banalmente, per un più rapido zapping selvaggio.

Certo, il servizio YouTube TV è al momento esclusivo del mercato statunitense ma è ipotizzabile che qualcosa del genere possa essere poi implementata anche in altre parti del client YouTube destinato alle smart TV: ad esempio, agli utenti premium potrebbe essere data l’opportunità di seguire più dirette in contemporanea.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963