Libero
TV PLAY

The Boys: ci sarà un nuovo spin-off?

Dopo il debutto di Gen V, pare che Amazon MGM Studios e Sony Pictures Television siano al lavoro su una nuova serie ambientata nell’universo di The Boys

the boys 3 Fonte foto: Amazon Studios

Gen V, il secondo spin-off della serie tv The Boys, è da poco interamente disponibile su Prime Video. Il primo spin-off era stato The Boys presenta: Diabolico!, uscito nel 2022 sempre su Prime Video. Adesso, mentre si attende la quarta stagione della serie originale, si parla di allargare ulteriormente il franchise con una nuova serie tv "parallela". Secondo la stampa specializzata, infatti, Amazon MGM Studios e Sony Pictures Television sarebbero al lavoro su un terzo spin-off di The Boys.

 

The Boys, cosa sappiamo del nuovo spin-off

Al momento non ci sono molte informazioni confermate sull’eventuale terzo spin-off di The Boys, serie tratta dall’omonimo fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson. A quanto pare la trama sarà ambientata a Città del Messico, quindi fuori dagli Stati Uniti, ma per ora non si sa altro su questo fronte.

Pare che Erik Kripke, il creatore di The Boys, sarà produttore esecutivo dello spin-off insieme a Seth Rogen, Evan Goldberg, James Weaver, Neal H. Moritz e Pavun Shetty. Anche Diego Luna e Gael Garcia Bernal dovrebbero essere coinvolti nel progetto con la loro casa di produzione La Corriente del Golfo. Gareth Dunnet-Alcocer dovrebbe essere invece al lavoro sulla sceneggiatura.

The Boys 4, quando esce e anticipazioni

Intanto il pubblico attende soprattutto la stagione 4 di The Boys, che uscirà nel 2024 su Prime Video: la data esatta non è ancora stata annunciata. I teaser poster della quarta stagione recentemente diffusi dalla piattaforma di streaming mostrano Patriota e Billy Bucher accettare l’esito dell’Election Day, seppure in modi molto diversi: Butcher cammina da solo a testa bassa, evidentemente deluso, mentre Patriota allarga le braccia in segno di trionfo.

È un segnale di quello che i fan possono aspettarsi dall’inizio di The Boys 4? Forse. Come noto, infatti, Patriota sostiene la candidata alla vicepresidenza Victoria Neuman e il suo candidato alla presidenza Robert Singer: è possibile che la nuova stagione cominci proprio con la loro vittoria alle elezioni. Questo, almeno, sembrano suggerire i due teaser poster. Ma possiamo anche immaginare che i "Boys" lavoreranno per fermare l’ascesa al potere di Neuman.

Un’altra anticipazione di The Boys stagione 4 arriva invece dallo spin-off Gen V. Come confermato anche dal co-ideatore e showrunner Eric Kripke, infatti, nella trama della nuova stagione avrà un ruolo decisivo il virus potenzialmente mortale studiato per infettare solo i Super che è stato presentato al pubblico per la prima volta proprio nello spin-off.

The Boys 4, le nuove aggiunte al cast

Oltre a volti e interpreti già noti, il cast di The Boys 4 include alcune new entry. Rosemarie Dewitt (già vista in Little Fires Everywhere) sarà Daphne, la mamma di Hughie. Jeffrey Dean Morgan (Supernatural e The Walking Dead) vestirà invece i panni di un personaggio ancora sconosciuto. Misteriosi, per ora, sono anche i nuovi personaggi che saranno interpretati da Rob Benedict (visto in Supernatural) ed Elliot Knight (Animal Kingdom).

 

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

TAG: