Libero
the boys Fonte foto: Prime Video
TV PLAY

The Boys, come sarà la nuova stagione

La terza stagione non si è ancora conclusa, ma il suo esordio ha registrato numeri da record. La storia, dunque, andrà avanti

Nei primi tre giorni di uscita, la terza stagione di The Boys ha fatto il botto: la platea degli spettatori è cresciuta del 17% rispetto alla seconda stagione e del 234% rispetto alla prima. Tanto è bastato a Prime Video per ufficializzare una notizia che era già nell’aria: la quarta stagione si farà.

«I produttori e il cast di The Boys hanno dimostrato anno dopo anno che non c’è limite che non possano superare», hanno dichiarato Jeff Frost e Jason Clodfelter, rispettivamente presidente e co-presidente della Sony Pictures Television, che ha prodotto la serie insieme ad Amazon Studios. «Sapevamo che lo spettacolo stava diventando ancora più audace, un’opera impressionante», ha aggiunto Vernon Sanders, head of global television Amazon Studios. «The Boys continua a mettere alla prova i limiti della narrazione, divertendo e, contemporaneamente, facendo una satira sociale a tratti fin troppo reale».

Cosa sappiamo di The Boys 4

Al momento è difficile immaginare di cosa parlerà The Boys 4, principalmente perché la terza stagione, che ha debuttato lo scorso 3 giugno, non si è ancora conclusa. Composta da otto episodi in totale, e con una nuova puntata in uscita ogni venerdì, arriverà al gran finale il prossimo 8 luglio.

Certamente la serie continuerà a dipingere una versione divertente e irriverente, ma anche violenta e spudorata, di un mondo in cui i supereroi sono famosi come divi del cinema, influenti come politici e del tutto impuniti nei loro crimini. La terza stagione fino a questo momento sta ruotando in particolare intorno alla figura di Patriota, ormai del tutto fuori controllo: da una parte si ritiene (e di fatto è) invincibile e inattaccabile, dall’altra è in preda alla paranoia di essere tradito e alla paura di non essere venerato. Il colpo di scena è il ritorno di Soldatino, che potrebbe cambiare le sorti di Patriota e dei Sette.

Il cast della terza stagione include Karl Urban, Jack Quaid, Antony Starr, Erin Moriarty, Dominique McElligott, Jessie T. Usher, Laz Alonso, Chace Crawford, Tomer Capone, Karen Fukuhara, Nathan Mitchell, Colby Minifie, Claudia Doumit e Jensen Ackles. Ma chissà se rivedremo tutti questi volti anche nella quarta stagione, la cui data di uscita non è ancora stata comunicata.

The Boys si espande: ci sarà uno spin off

The Boys è ormai un franchise di successo mondiale. La storia, basata sul fumetto best-seller del New York Times creato da Garth Ennis e Darick Robertson, non include infatti soltanto le tre stagioni della serie.

Sempre su Prime Video è disponibile anche una serie animata antologica di otto episodi intitolata The Boys Presents: Diabolical, mentre è attualmente in produzione il progetto Untitled Boys Spinoff, ambientato nell’unico college americano dedicato esclusivamente a supereroi adolescenti.

Iscriviti a Prime Video per vedere tutte le stagioni di The Boys

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963