Libero
TV PLAY

The Crown 6: ecco come sarà la morte di Diana

Ne hanno parlato i produttori della serie. Intanto Netflix ha confessato un grosso spoiler sulla trama della sesta stagione, in uscita a breve

the crown netflix Fonte foto: Keith Bernstein/Netflix

Il sospetto c’era, ma ora è una conferma. La sesta e ultima stagione di The Crown, in uscita entro la fine del 2023 su Netflix, si aprirà con la morte di Diana Spencer. Il 31 agosto 1997 Lady Diana è rimasta coinvolta in un incidente mortale a Parigi mentre, inseguita da alcuni paparazzi, si trovava in auto con il compagno Dodi Al-Fayed. In questi mesi i fan si sono ripetutamente chiesti come sarebbe stato mostrato questo evento nella serie, considerando il fatto che la tragedia è ancora un tasto dolente per la famiglia reale e non solo. Ora ne sappiamo qualcosa in più.

La morte di Diana in The Crown 6: cosa sappiamo

I produttori Andy Harries e Suzanne Mackie, intervenendo al Festival televisivo di Edimburgo, hanno assicurato che l’incidente mortale di Diana sarà raccontato con «estrema sensibilità e rispetto»: non verrà mostrato sullo schermo, così come non verrà mostrato il corpo della principessa tra le lamiere.

«Elizabeth Debicki [che interpreta Diana Spencer, ndr] è un’attrice straordinaria ed è stata molto premurosa. Amava Diana. C’è un enorme rispetto da parte di tutti noi, spero che sia evidente», hanno aggiunto.

The Crown 6: anticipazioni e novità

Andy Harries e Suzanne Mackie hanno inoltre confermato che la sesta stagione racconterà la storia d’amore tra il principe William e Kate Middleton. Confermata anche la presenza di un omaggio a Elisabetta II. «La scomparsa di sua maestà ha avuto un impatto su tutti noi», ha detto Stephen Daldry, regista dell’ultima puntata. «È un episodio molto potente e di grande rispetto». Il regista ha anche detto che l’episodio finale è una «lettera d’amore» alla regina Elisabetta da parte di Peter Morgan.

The Crown 6 e il matrimonio tra Carlo e Camilla

Le novità su The Crow 6 però non finiscono qui. Il 5 settembre Netflix ha scritto su Twitter (che ora si chiama X): «Dopo sei stagioni, sette anni e tre cast, The Crown finirà entro la fine dell’anno. Torneremo presto con altre novità, ma intanto ecco un piccolo spoiler». La foto pubblicata insieme a queste parole mostra l’ordine di servizio del matrimonio tra il principe di Wales e la duchessa di Cornovaglia, fissato per il 9 aprile 2005.

Significa che la sesta e ultima stagione della serie tv arriverà a mostrare il matrimonio civile tra Carlo d’Inghilterra e Camilla Shand, nota come Camilla Parker Bowls. All’epoca l’unione aveva fatto molto discutere perché, come è noto, proprio la presenza di Camilla nella vita di Carlo aveva portato Diana Spencer a definire il suo matrimonio con il principe «troppo affollato».

Quando esce The Crown 6

Nel suo tweet Netflix ha anche promesso di «tornare presto con altre novità». Potrebbe essere un riferimento all’annuncio di uno spin-off di The Crown, di cui si è in effetti parlato in passato, oppure al fatto che presto verrà annunciata la data di uscita di The Crown 6. Per ora sappiamo solo che il debutto è in programma nell’autunno 2023 su Netflix.