smartphone-prende Fonte foto: Shutterstock
TECH NEWS

3 non funziona in tutta Italia il 10 luglio, cosa sta succedendo

Dalla primissima mattina di martedì 10 luglio, la rete 3 ha iniziato a fare le bizze, lasciando "a piedi" migliaia di utenti in tutta Italia. Cosa sappiamo

10 Luglio 2018 - Le prime avvisaglie si sono avute nella primissima mattinata di martedì 10 luglio, tra le 4:30 e le 6 del mattino. Un orario, però, poco “attivo”, tanto che il malfunzionamento era passato quasi inosservato. Dalle 6:30 in poi, quando uffici e abitazioni iniziano a “mettersi in moto”, le segnalazioni si sono moltiplicate. Nel giro di pochi minuti migliaia di utenti hanno iniziato ad accorgersi che Tre non funziona il 10 luglio.

Ancora ignoti i motivi che hanno portato al malfunzionamento, ma vista la mole di segnalazioni e l’estensione del problema, è facile ipotizzare che si tratti qualcosa di molto grave. A essere maggiormente colpite sono le grandi città lungo tutta la Penisola, ma la gran parte delle segnalazioni che la 3 non funziona arrivano soprattutto dal Nord Italia. L’intera Pianura Padana e le regioni alpine del nostro Paese sembrano avere problemi con la rete 3, con gli utenti impossibilitati a navigare online e fare o ricevere chiamate.

Insomma, un blackout totale della rete 3, che va avanti ormai da diverse ore e per il quale non si conoscono ancora le possibili cause.

3 Italia down il 10 luglio, cosa sappiamo sinora

Nonostante i messaggi e le proteste che stanno sommergendo in questi minuti gli account social del servizio di assistenza clienti di 3 Italia, le cause del malfunzionamento restano ancora avvolte nel mistero. Tutto quello che possiamo fare, dunque, è attendere che i tecnici del maggiore operatore telefonico mobile italiano (dopo la fusione con Wind, che non sembra essere affetta dagli stessi problemi, al momento) individuino le possibili cause e tentino di ripristinare il servizio nel minor tempo possibile.

Alle 10 circa, tramite il suo account ufficiale Facebook, 3 Italia ha fatto sapere che sta riscontrando problemi sulla rete dati, assicurando che il servizio sarà ripristinato a breve.

Volendo avventurarsi nel campo delle congetture e delle ipotesi, magari si può collegare quanto sta succedendo con l’unificazione della rete 3 Italia con quella di Wind, che dovrebbe essere completata in tutta Italia nelle prossime settimane. Magari, un aggiornamento notturno dei sistemi di controllo e gestione dei ponti radio ha mandato KO qualche nodo di grande importanza per il funzionamento dell’intera rete 3 Italia, causando i disservizi di questa mattina. Come detto, però, si tratta solo di una semplice congettura. Sarà la stessa 3, molto probabilmente, a chiarire cosa sia successo.

Contenuti sponsorizzati