Libero
il trono di spade Fonte foto: Rai
TV PLAY

Trono di Spade: tutte le novità sugli spin-off

HBO è a lavoro su diversi spin-off de Il Trono di Spade, ma uno in particolare verrà rilasciato presto: parliamo di House of Dragon. Ecco i dettagli

Veronica Nicosia Giornalista scientifico

Laureata in astrofisica, giornalista scientifico e content editor SEO, scrive di tecnologia per magazine online e carta stampata. Nel 2020 approda a Libero Tecnologia

Il Trono di Spade è una delle serie tv cult degli ultimi anni, caratterizzata da otto stagioni andate in onda a partire dal 2011. Il finale, sofferto e molto discusso, ha avuto luogo nel 2019 e da quel momento il pubblico ha sentito un enorme vuoto. Ma niente paura, sono in arrivo diverse novità sugli spin-off della serie madre.

I nuovi titoli saranno prodotti sempre da HBO. Le notizie sui nuovi contenuti legati a Game of Thrones circolano ormai da più di un anno, ma le restrizioni legate alla pandemia sicuramente non ha aiutato le varie produzioni. Ma ora che la situazione sta tornando alla normalità, si può fare un riepilogo della situazione. Al momento, lo spin-off su cui si sta lavorando maggiormente è House of the Dragon. La produzione è iniziata nei primi mesi del 2021. Inoltre, c’è in sospeso la serie The Long Night che pare non vedrà mai la luce. Ma HBO, nel frattempo, ha annunciato quattro nuovi progetti. In totale, sarebbero ben cinque gli spin-off de Il Trono di Spade. Facciamo chiarezza.

Trono di Spade: gli spin-off in programma

Il responsabile dei contenuti di HBO Casey Bloys ha aggiornato i fan de Il Trono di Spade circa l’andamento dei vari spin-off. La serie televisiva The Long Night è uno dei primi progetti di cui si è parlato. Uno dei principali rumor vedeva l’attrice Naomi Watts nel ruolo di protagonista. Nonostante sia stata girata anche una puntata pilota, HBO ha deciso di bloccare totalmente il progetto.

La casa di produzione ha recentemente parlato di tre diversi titoli in arrivo: Flea Bottom, 9 Voyages e 10.000 Ships. A questi si aggiunge una serie animata Tales of Dunk & Egg. Nonostante i numerosi titoli discussi negli ultimi mesi, Bloys ha comunque sottolineato che, per il momento, l’unico confermato e in fase di avanzamento è House of Dragon.

House of Dragon: di cosa parla lo spin-off

La casa del Drago è attesissima e dovrebbe uscire nel 2022. La serie è incentrata sulla casata Targaryen, a cui appartiene Daenerys, madre dei draghi. È ambientata circa 300 anni prima degli eventi raccontati ne Il Trono di Spade e dovrebbe ricoprire un periodo di circa 150 anni.

La serie ripercorre le vicende del romanzo Fuoco e Sangue di George R. R. Martin, l’autore riveste anche il ruolo di produttore esecutivo nella serie.

Secondo le ultime indiscrezioni, House of Dragon verrà girato usando anche la tecnologia di virtual production, già sfruttata nella serie The Mandalorian. Sarà una serie spettacolare e ricca di colpi di scena. Non rimane che attendere il suo arrivo. Sicuramente verrà trasmessa su Sky e in streaming su NOW, stessa emittente che detiene i diritti de Il Trono di Spade.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963