Libero
vivo x80 pro Fonte foto: Vivo / Weibo
ANDROID

Vivo X90 arriva a novembre con SD 8 Gen 2

Vivo X90 sarà degno erede dell'ottimo Vivo X80: nella versione Pro+ avrà il chip Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, sensore Sony da 1 pollice e chip Marisilicon X

Potrebbe essere di Vivo il primo smartphone con il nuovo chip Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, e potrebbe arrivare (almeno in Cina) prestissimo: già a novembre. Si tratta di Vivo X90/X90 Pro/X90 Pro+, prossimo top di gamma dell’azienda cinese che fa parte del gruppo NNK Electronics e che andrà a sostituire, al vertice della linea Vivo, l’attuale ottimo X80 (in foto).. Proprio come Vivo X80, tra l’altro, anche X90 dovrebbe brillare sia per potenza del processore che per qualità dei sensori fotografici.

Vivo X90: come sarà

La serie Vivo X90 dovrebbe arrivare in tre modelli, vale a dire la variante di base, la versione Pro e infine al Pro+. I telefoni dovrebbero presentare lo stesso design della precedente gamma Vivo X80 e usare, in base al modello, il processore MediaTek Dimensity 9000+ o il Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2.

Le poche indiscrezioni emerse sul telefono indicano che il modello più evoluto della gamma, vale a dire l’X90 Pro+ offrirà una fotocamera principale con sensore Sony IMX989 da 1 pollice e un chip dedicato all’elaborazione delle foto progettato da Oppo, sorella maggiore di Vivo: il Marisilicon X.

I nuovi top di gamma di Vivo potrebbero arrivare nei negozi già a novembre e tra i mercati di riferimento potrebbero rientrare anche quelli d’Europa, ma probabilmente non subito.

Per quanto riguarda i prezzi del Vivo X90 non vi sono, al momento, delle indicazioni. Tenendo conto che l’ultimo top di gamma dell’azienda cinese, il Vivo X80 Pro, costa 1.299 euro in Italia, il prossimo flagship targato Vivo avrà di certo un prezzo molto alto.

Vivo X80 Pro Plus: come sarà

L’azienda dovrebbe annunciare entro ottobre anche l’ultimo modello della linea attuale, vale a dire il Vivo X80 Pro+. Di questo dispositivo i dettalgi sono piuttosto scarsi, eccetto il fatto che monterà il Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1, 6/8/12 GB RAM e 128/256/512 GB di memoria di archiviazione.

Il display dello smartphone dovrebbe essere un AMOLED da 6,8 pollici, con risoluzione 2K e frequenza di aggiornamento di 120 Hz.

Inoltre, Vivo X80 Pro+ avrà un sensore principale da 50 MP con OIS (lo stabilizzatore ottico), un sensore ultra grandangolare da 48 MP, uno da 12 MP con zoom ottico e una cam periscopica da 12 MP con zoom ibrido fino a 60x; su frontale, il device dovrebbe ospitare una fotocamera da 44 MP.

Il telefono, infine, dovrebbe avere una ricarica rapida a 120W di potenza e la ricarica wireless.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963