Libero
vivo x90 pro plus Fonte foto: Vivo
ANDROID

Vivo X90 arriva in Europa: ecco quando

L’azienda cinese ha deciso di proporre i suoi top di gamma anche nel Vecchio Continente a partire dei primi di febbraio

Era una notizia ormai nell’aria, ma ora abbiamo una data precisa. Vivo ha infatti ufficialmente annunciato che il prossimo 3 febbraio la sua serie X90 debutterà nei mercati internazionali, quindi anche in Europa e di conseguenza in Italia. E lo farà con un evento specifico, dove, probabilmente, verranno anche annunciati i prezzi e la reale disponibilità sugli scaffali dei maggiori store europei.

Vivo X90 lancia la sfida ai Galaxy S23

In precedenza sembrava che la data di lancio globale delle serie Vivo X90 sarebbe stata il 31 gennaio, ma per motivi non meglio noti l’azienda cinese l’ha leggermente posticipata a 3 giorni dopo. Forse per entrare in competizione con il lancio dei Samsung Galaxy S23, che come noto verranno ufficialmente svelati il primo febbraio.

E sarà proprio con i nuovi top di gamma di Samsung che i modelli della famiglia Vivo X90 andranno a battagliare sul mercato. E dove cercheranno di spuntarla sarà nel comparto fotografico, uno dei punti di forza dei Galaxy da sempre.

Infatti, i modelli Vivo X90, X90 Pro e X90 Pro Plus, mettono sul piatto caratteristiche che dovrebbero attrarre gli amanti delle foto di qualità scattate con i propri smartphone. Il top di gamma Vivo X90 Pro Plus offre ottiche posteriori serie T* sviluppate in collaborazione con Zeiss.

Troviamo, nello specifico un sensore principale da 50 MP, abbinato a un ultra grandangolare da 48 MP, un tele da 50MP e, soprattutto uno zoom a periscopio da 64 MP.

Il display di questo modello è un OLED LTPO da 6.78 pollici con risoluzione QHD. Al SoC Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 sono affiancati 12 GB di memoria RAM e fino a 512 GB di spazio di archiviazione. La batteria è da 4.700mAh con ricarica cablata da 80W e wireless da 50W.

Cambia la dotazione di sensori fotografici del modello Vivo X90 Pro. Le ottiche rimangono Zeiss T*, ma abbiamo un sensore principale da 50 MP, un ultra grandangolare da 12 MP e un tele da 50 MP. Quindi niente periscopio che rimane un’esclusiva del modello Vivo X90 Pro Plus.

Cambia anche il SoC, qui un Mediatek Dimensity 9200 (altrettanto valido), ma non la RAM e lo spazio di archiviazione, identici al Pro Plus.

Stesso SoC e dotazione di memorie e storage per il modello Vivo X90, ma differente comparto fotografico. Il modello base della famiglia, usa lo stesso sensore Sony IMX866 da 50 MP del Vivo X90 Pro ma questo viene affiancato da ultrawide da 12 MP e un secondo tele sempre da 12 MP con zoom ottico 2X.

Cambiano, tra i due modelli anche le batterie. Sul Vivo X90 ne troviamo una da 4.180 mAh mentre su X90 Pro una da 4.870 mAh. Non cambia tra i due smartphone la ricarica rapida via cavo a 120W, ma solo l’X90 Pro mette sul piatto anche lai carica wireless a 50 W.

Disponibilità e prezzi

Non è ancora dato a sapere se Vivo abbia in mente di proporre tutti e 3 i modelli in Europa o solo due di questi e bisognerà attendere il giorno del lancio per sapere anche i prezzi ufficiali. Ma per farsi un’idea, visto che i tre X90 sono già stati lanciati in Cina, sappiamo che l’X90 a seconda della RAM e dello spazio di archiviazione scelto, questo ha un prezzo che varia da 505 a 682 euro. Il Vivo X90 Pro parte da 682 euro e arriva fino a 819 euro. Prezzo elevato per il top di gamma X90 Pro Plus che viene offerto a partire da 887 euro, con il modello più costoso che raggiunge i 955 euro. In Italia, però, costeranno molto di più.

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963