vodafone Fonte foto: Piotr Swat / Shutterstock.com
TECH NEWS

Vodafone, rimodulazioni per le offerta della rete fissa: 3 euro in più

L'operatore britannico aumenta nuovamente le tariffe delle offerte per il telefono fisso. Coinvolti clienti che hanno attivato una linea tra dicembre e febbraio

10 Settembre 2019 - Quarta rimodulazione contrattuale per gli utenti Vodafone in appena tre mesi. Da ieri è infatti scattato l’aumento del prezzo dell’offerta di rete fissa, per un importo pari a 2,99 euro al mese. L’aumento, come al solito, scatterà a partire dal primo rinnovo utile.

L’annuncio dell’aumento del prezzo era stato dato da Vodafone, sia in fattura che sul proprio sito ufficiale, già a metà luglio, senza però specificare se l’aumento sia riferito a tutte le offerte di rete fissa o solo ad alcune. Secondo quanto appreso da MondoMobileWeb ,a dover pagare di più saranno alcuni clienti attivati dal 1 dicembre 2018 al 16 febbraio 2019. I piani che subiranno l’aumento sono: Internet Unlimited, Internet Unlimited+, Internet & TV Sport, Vodafone One e Vodafone One Pro TV.

Rincari rete fissa Vodafone: l’offerta compensativa

Come già successo in passato, all’aumento del prezzo dell’offerta per la rete fissa Vodafone ha abbinato una promo gratuita di “compensazione che, però, avviene sul mobile e non sulla linea di casa: Extra 30 Giga sulla SIM associata alla rete fissa del cliente. Ancora una volta, la promozione non si attiva da sola: è il cliente che deve richiederla sul sito dell’operatore telefonico, entro e non oltre il 15 ottobre 2019.

Rete fissa Vodafone: altri rincari in arrivo

In meno di una settimana, il 16 settembre 2019, arriverà una seconda ondata di rincari (sempre da 2,99 euro al mese), che colpirà i clienti solo telefono attivati prima del 31 dicembre 2018. Anche questa rimodulazione tariffaria era stata già annunciata dall’operatore qualche settimana fa.  A inizio settembre, invece, erano stati i clienti di rete mobile ad essere colpiti dai rincari Vodafone: 1,98 euro in più per le offerte Vodafone Special 30 GB e Vodafone Special 50 GB attivate tra gennaio e marzo 2019. In quel caso l’offerta compensativa fu di 20 GB di traffico dati al mese in omaggio, per un anno solare.

Come difendersi dai rincari degli operatori telefonici

La legge prevede, in caso di rimodulazione unilaterale della tariffa (cioè di aumento del prezzo da parte dell’operatore, senza che il cliente possa farci alcunché), la possibilità di lasciare l’operatore e passare ad un altro senza pagare alcun costo aggiuntivo. La stessa Vodafone, ad esempio, spiega che “Puoi passare ad altro operatore o recedere dai servizi Vodafone senza penali fino al giorno prima dell’ultima variazione contrattuale su variazioni.vodafone.it, con raccomandata A/R, via PEC, nei negozi Vodafone o chiamando il 42828, con causale “modifica condizioni contrattuali”. Per info chiama il 42828 o vai su voda.it/info“.