whatsapp smartphone Fonte foto: rafapress / Shutterstock.com
APP

WhatsApp Android, torna la modalità scura: le ultime novità

La modalità scura dovrebbe debuttare a breve su WhatsApp Android, ma alcuni bug la rendono ancora instabile. Ecco come procede lo sviluppo

14 Maggio 2019 - Pochi giorni fa ne avevamo decretato la morte, scomparsa dal codice sorgente dell’applicazione. Ma avevamo ipotizzato che si trattasse di una cosa momentanea. E infatti così è stato. La modalità scura ha fatto il suo ritorno sulla versione beta di WhatsApp Android, sebbene solo provvisoriamente.

A dare l’annuncio l’account Twitter WABetaInfo che ha anche pubblicato un approfondimento sul tema nel proprio blog. Nella versione 2.19.133 di WhatsApp Android la modalità notte ancora non è disponibile, ma sono state aggiunte nel codice sorgente e nell’interfaccia alcuni pezzi che testimoniano il lavoro compiuto in questi giorni dagli sviluppatori. La novità più grande riguarda l’App Bar, la barra delle funzionalità presente nell’homepage di WhatsApp: come testimonia lo screenshot pubblicato da WABetaInfo è stata completamente colorata di nero. Pezzo dopo pezzo la modalità notte di WhatsApp prende forma.

Che cosa è la dark mode di WhatsApp

La modalità notte è il trend di questi primi mesi del 2019. Stiamo parlando di una funzionalità presente oramai in tutte le applicazioni più importanti (Chrome, Telegram) tranne WhatsApp. Per questo motivo gli sviluppatori stanno investendo tempo e denaro per rilasciarla nel più breve tempo possibile. Ma che cosa è la modalità notte? Si tratta di una funzionalità che trasforma l’interfaccia dell’applicazione rendendola completamente black. I vantaggi della modalità notte di WhatsApp sono soprattutto due: la vista degli utenti non si affatica se si utilizza lo smartphone al buio e il consumo della batteria è minore (solo se lo schermo è OLED).

Come attivare la modalità scura su WhatsApp

Sebbene ancora non sia disponibile né sulla versione beta né in quella ufficiale, è possibile attivare la modalità scura su WhatsApp con un trucco piuttosto complicato. Android ha da poco rilasciato la beta di Android 10 Q, la nuova versione del sistema operativo in arrivo entro la fine dell’estate 2019. Tra le funzioni presenti su Android Q c’è anche la modalità notte che può essere impostata di default su tutte le app del telefono, anche WhatsApp. La versione beta di Android 10 è disponibile per una ventina di smartphone, quindi difficilmente potrai attivare la modalità notte di WhatsApp prima del debutto ufficiale.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963