whatsapp modalità scura Fonte foto: XanderSt / Shutterstock.com
HOW TO

WhatsApp, come funziona e come attivare la modalità scura

Arriva la modalità notte su WhatsApp: il colore scelto è un blu molto scuro. Può essere attivata dalle impostazioni dell'account: ecco come funziona

8 Ottobre 2019 - Ne stiamo parlando oramai da diversi mesi, ma finalmente si vede la luce in fondo al tunnel: la modalità scura di WhatsApp sta per essere rilasciata nella versione beta, perlomeno per quanto riguarda Android. La lieta notizia arriva dai ragazzi di WaBetaInfo, sempre molto informati sulle ultime novità che riguardano l’applicazione di messaggistica. Nell’ultima versione beta disponibile (la numero 2.19.282) sono presenti diverse informazioni che riguardano la dark mode di WhatsApp: dal colore che verrà utilizzato fino al modo per attivarla sul proprio account.

Partiamo dall’informazione che più interessa gli utenti: la modalità notte di WhatsApp non utilizzerà il nero come colore predominante, ma un blu molto scuro, come già fatto da Telegram e da Huawei per la EMUI 10. Secondo diversi studi, il blu stanca meno gli occhi e rende più semplice la lettura delle parole sullo schermo. Per quanto riguarda l’attivazione della funzionalità, lo si potrà fare direttamente dalle impostazioni del proprio profilo: verrà aggiunta una nuova sezione chiamata “Tema” tra Account e Chat. Ecco come funziona e come attivare la modalità notte su WhatsApp.

Come funziona la modalità notte e cosa cambia per gli utenti su WhatsApp

Partiamo dalla basi: la dark mode è una funzionalità diventata oramai uno standard sui sistemi operativi (Android 10 e iOS 13 la supportano nativamente) e sulle applicazioni più importanti, e che permette di cambiare il tema sostituendo i colori chiari con il nero o il blu. Questo dovrebbe diminuire il consumo di batteria e rendere meno stancante l’utilizzo del dispositivo la notte. WhatsApp e in generale tutte le app della famiglia Facebook sono le uniche a non aver ancora introdotto la dark mode.

Il funzionamento della modalità scura di WhatsApp è molto semplice: una volta attivata, il bianco e il verde (i classici colori di WhatsApp) vengono sostituiti da un blu molto scuro, mentre tutte le scritte sono in grigio. A livello di funzionalità l’applicazione resterà la stessa, il cambiamento più grande è a livello estetico.

Come attivare la modalità scura su WhatsApp

I ragazzi di WaBetaInfo hanno anche spiegato come attivare la modalità notte di WhatsApp. All’interno delle impostazioni è stata aggiunta una nuova voce “Tema”. Cliccandola si apre una finestra con tre opzioni: Chiaro, Scuro, Tema di default. I primi due non hanno bisogno di molte spiegazioni: con il tema Chiaro restano gli stessi colori di adesso, mentre selezionando Scuro si passa al nuovo tema. Scegliendo Tema di default, WhatsApp si adatterà al sistema operativo. Se su Android 10 o iOS 13 abbiamo scelto di adottare il tema scuro, lo stesso accadrà anche su WhatsApp.

Quando arriva la dark mode su WhatsApp

Bisogna essere molto chiari: la modalità notte non è ancora disponibile su WhatsApp, nemmeno nella versione beta di Android. Per il momento sono state scovate solamente delle immagini all’interno del codice sorgente dell’applicazione. Ciò vuol dire che gli sviluppatori stanno ancora lavorando per armonizzare tutte le sezioni di WhatsApp e ci vorranno ancora alcune settimane per vedere la funzione nella versione beta.

Per il rilascio nella versione ufficiale di WhatsApp è impossibile fare delle previsioni. Ma difficilmente la vedremo prima della fine dell’anno. Tutto dipenderà dal successo dei test effettuati nella versione beta.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963