wiko power u30 Fonte foto: Wiko
ANDROID

Wiko Power U30: tanta batteria ad un prezzo bassissimo

Wiko promette due sole ricariche a settimana con il nuovo Power U30, con grande batteria e software ottimizzato per aumentare l'autonomia.

Giuseppe Croce
Giuseppe Croce Giornalista

Peppe Croce, giornalista dal 2008, si occupa di device elettronici e nuove tecnologie applicate al mondo automotive. È entrato in Libero Tecnologia nel 2018.

È arrivato sul mercato il nuovo smartphone di Wiko: si chiama Power U30 e ha tra i suoi punti di forza alcune caratteristiche particolarmente godibili e, non da poco, un prezzo estremamente piccolo. Fiore all’occhiello del dispositivo, una batteria di grandi dimensioni, studiata per durare davvero a lungo.

La casa di produzione ci riprova ancora una volta seguendo la linea diventata un tratto distintivo delle sue proposte, ovvero tanta carica ad un costo di vendita molto contenuto. Senza rinunciare ad alcuni elementi ormai diventati imprescindibili su questo tipo di dispositivi, Wiko Power U30 unisce la qualità produttiva dell’azienda alla ricerca di un’esperienza utente di livello superiore. Con questa proposta, la casa tira fuori dal cilindro una alternativa dal design giovane e vivace nella fascia di mercato più aggressiva, dove le alternative devono farsi notare per il comparto tecnologico, sempre rimanendo competitivi dal punto di vista economico. Vediamo come il device sta convincendo il suo pubblico.

Wiko Power U30, caratteristiche tecniche

Sul lato frontale di Wiko Power U30 è presente uno schermo di dimensioni medie, cioè un display IPS da 6,82" e risoluzione HD+. Subito, sotto, invece a gestire tutte le operazioni del telefonino, un processore della famiglia MediaTek, G35, con una combinazione di 4GB RAM e 64GB di spazio di archiviazione, espandibile tramite l’adozione di una scheda microSD acquistabile separatamente fino a 256GB.

La sezione foto/video, altro aspetto gradevole del modello, presenta sul lato posteriore una fotocamera a triplo modulo con sensore principale da 13MP, sensore bokeh da 2MP e CMOS. Nella parte alta centrale del pannello, incastonata in un notch a goccia, troviamo la cam per i selfie e le videochiamate, da 8MP.

Come anticipato, ad alimentare il tutto c’è una batteria dalla capacità ragguardevole: ben 6000mAh, con supporto alla ricarica da 15W, per quattro giorni di autonomia dichiarata grazie a un sistema di ottimizzazione del software che consente una gestione oculata dei consumi. Completano il quadro la connettività Wi-Fi e Bluetooth 4.2, il lettore per le impronte digitali (posto vicino al modulo fotografico), il jack audio da 3,5mm per l’utilizzo delle cuffie cablate e alloggiamento per cavo USB Type-C per il trasferimento dati e la carica.

Con un peso medio di 214 grammi e dimensioni di 173,8 x 78,6 x 9,45 mm, il telefonino dell’azienda sfrutta il sistema operativo Android 11.

Wiko Power U30, prezzo e disponibilità

Lo smartphone Wiko Power U30 è già disponibile per l’acquisto attraverso il sito ufficiale della casa di produzione francese. Realizzato con il telaio texturizzato in plastica in tre differenti colorazioni, Carbon Blue, Midnight Blue e Mint, è in vendita al prezzo di 179,99 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963