windows 10 Fonte foto: Anton Watman / Shutterstock.com
TECH NEWS

Windows 10 in arrivo nuove funzioni: quali sono

Windows 10 ha rilasciato molte novità importanti nella sua versione beta: ecco cosa ci dobbiamo aspettare nel prossimo futuro

Microsoft continua ad aggiungere nuove funzionalità a Windows 10, portandole gradualmente sulle versioni beta rilasciate agli utenti iscritti al “fast ring“, la cerchia ristretta degli iscritti al Windows Insider Program ai quali la casa di Redmond mostra in anteprima come sarà il sistema operativo Windows 10 in futuro.

Nella build 19603, attualmente in lavorazione, le novità sono parecchie e anche abbastanza corpose. Ricordiamo che Microsoft sta lavorando molto negli ultimi mesi per “svecchiare” il suo sistema operativo e renderlo più attraente per gli utenti, nella speranza di tenerli più vicini ai computer e meno agli smartphone. Windows 10 Insider Preview Build 19603, rilasciata al fast ring l’otto aprile, è uno di questi tentativi e include alcune funzionalità da tempo annunciate. Come sempre, però, non è detto che quello che oggi è nelle beta, domani sarà compreso negli aggiornamenti ufficiali. Sono test e potrebbero restare tali.

Windows 10 Insider Preview Build 19603: le novità

La novità principale di Windows 10 Insider Preview Build 19603 è probabilmente un nuovo tool per la pulizia del disco dai file inutili. In un’epoca in cui, contemporaneamente, i dischi sono sempre più in tecnologia SSD e i file sono sempre più grandi, cancellare i documenti inutili diventa importante. Questo tool non fa altro che mostrare all’utente i file temporanei, le app e le funzionalità poco utilizzate, i file di grandi dimensioni e quelli “abbandonati” sul desktop affinché possa fare pulizia con pochi click.

C’è poi una nuova barra delle notizie, posizionata nell’area notifiche a destra dello schermo, che attinge da oltre 4500 fonti giornalistiche qualificate. E’ poi possibile accedere ai file del Windows Subsystem for Linux (l’ambiente Linux integrato dentro Windows) direttamente da Esplora File. In arrivo anche una nuova funzionalità per il multimedia: è una riedizione rivista e corretta dei controlli multimediali integrati nel tool di gestione del volume, in basso a destra, che ora includono anche il nome della traccia riprodotta e l’app che la sta riproducendo. Ultima novità: dentro le Impostazioni adesso c’è una finestra “Novità“, dalla quale è possibile scoprire più facilmente tutti i cambiamenti portati dagli upgrade.

Windows 10 Insider Preview Build 19603: fix e problemi

Insieme alle novità, con Windows 10 Insider Preview Build 19603 arrivano anche decine di fix a problemi noti e, purtroppo, altri problemi noti: è lo spirito stesso delle Insider Preview, che contengono molte novità che ancora sono in beta (come la barra delle notizie) e che, per forza di cose, portano con sé anche dei malfunzionamenti. Spetta ora agli iscritti al fast ring testare questa build e segnalare ulteriori bug.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963