windows 10 computer Fonte foto: kasarp studio / Shutterstock.com
TECH NEWS

Windows 10, il Pannello di Controllo destinato a scomparire

Windows 10 starebbe pensando di togliere il Pannello di Controllo dalle prossime versioni del sistema operativo. Ecco il perché

Il Pannello di Controllo è uno dei mostri sacri di Windows: introdotto da Microsoft con Windows 2.0, nel 1987, per molti anni è stato il regno degli smanettoni e dei tecnici riparatori di computer. Nel 2012, con Windows 8, è stato nascosto dietro la nuova interfaccia semplificata dell’app Impostazioni, odiata dagli smanettoni di cui sopra, ma da allora resta comunque accessibile.

A breve, però, potrebbe sparire. È quanto si intuisce dalla lettura del codice di Windows 10 Build 19587, cioè l’ultima versione beta rilasciata per i test agli sviluppatori. Tra le linee di codice nuove rispetto alle precedenti versioni di Windows ce ne sono alcune che servirebbero a nascondere del tutto il Pannello di Controllo. Quello che molti temono, invece, è che sia il primo passo verso la cancellazione di questo tool avanzato per gestire l’hardware del computer e i driver. Si tratterebbe dell’ennesimo tentativo da parte di Microsoft di svecchiare Windows 10, che non farebbe affatto piacere a chi da anni ha nel Pannello di Controllo un punto di riferimento quando qualcosa non funziona.

Windows 10: Pannello di Controllo Vs Impostazioni

Il problema vero, probabilmente, è che Microsoft non ha mai realmente fatto la scelta di eliminare il Pannello di Controllo: da anni esso esiste “dietro” l’app Impostazioni. Per trovarlo bisogna cercarlo nella barra del menu Start, ma c’è. Come c’è ancora un’altra app fondamentale in caso di problemi all’hardware: Gestione dispositivi (un tempo chiamata Gestione periferiche), lo strumento più potente di tutti per risolvere i problemi all’hardware di un computer con Windows. Da oltre dieci anni Microsoft non decide: tutte queste app sono ancora presenti in Windows 10, ma solo Impostazioni è facile da trovare e conosciuta da tutti.

Pannello di Controllo: quando sparirà

Come sempre, quando si parla di funzionalità nascoste nel codice di una beta, non è affatto detto che la previsione diventi realtà. Tecnicamente la prima occasione utile per far sparire il Pannello di Controllo sarebbe il secondo update semestrale di Windows 10 (20H2), che arriverà negli ultimi mesi del 2020. Il primo update semestrale (20H1) dovrebbe arrivare tra poche settimane, entro aprile, e difficilmente porterà con sé questa novità.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963