smartphone xiaomi Fonte foto: Starikov Pavel / Shutterstock.com
ANDROID

Xiaomi, le novità della MIUI 11

Xiaomi sta ultimando lo sviluppo della MIUI 11, la nuova interfaccia utente che sarà disponibile su tutti gli smartphone. Ecco le caratteristiche

11 Settembre 2019 - Mentre ancora non si conosce una data ufficiale per il rilascio della nuova interfaccia MIUI 11, in molti l’attendevano sulla nuova gamma Redmi Note 8 attualmente disponibile solo in Cina, nuove immagini diffuse online svelano una serie di caratteristiche della nuova interfaccia utente basata su Android 10 e sviluppata dal colosso cinese.

Lo scorso agosto Xiaomi aveva anticipato una serie di novità, la più importante riguardava l’adozione di un nuovo set di icone completamente ridisegnato insieme all’introduzione di una nuova modalità di risparmio energetico intelligente in grado di disattivare tutte le funzionalità del dispositivo che lavorano in background, ad eccezione delle chiamate e dei messaggi in arrivo. Una nuova funzione che, a quanto sembra, può essere adattata in base alle proprie esigenze scegliendo quali applicazioni far continuare a girare.

MIUI 11: le nuove immagini

Sembra che la nuova interfaccia MIUI 11 sia stata lanciata per sbaglio e in maniera del tutto accidentale, almeno stando alle diverse indiscrezioni che si susseguono online, su alcuni dispositivi come Redmi K20 Pro, Xiaomi Mi MIX 2S e Xiaomi Mi 6. Le immagini della versione beta sono state diffuse da chi è riuscito ad installarla sul proprio dispositivo e sono subito diventate virali mostrando la nuova personalizzazione grafica di Xiaomi.

MIUI 11: le caratteristiche della nuova interfaccia

La MIUI 11 introduce nuove icone e un nuovo font di sistema. L’aspetto dell’interfaccia è più chiaro e pulito con un design le cui peculiarità sono l’utilizzo di caratteri più marcati e maggiori spazi bianchi per facilitare la lettura. Disponibile anche una modalità scura o Dark Mode, oramai un requisito imprenscindibile sugli ultimi smartphone. Xiaomi ha pensato anche ad un nuovo sistema di condivisione dei file tra dispositivi diversi al quale stanno collaborando anche due realtà come Oppo e Vivo. Nuova anche la feature “Always On Display” che ora è possibile personalizzare impostando in modalità automatica il del colore del testo insieme a  cinque differenti temi che variano ad ogni accensione dello schermo, anche in relazione al ciclo dell’alba e del tramonto.

Infine, una nuova applicazione dedicata alla Community di Xiaomi, una nuova funzionalità denominata “dynamic sound“ dalle caratteristiche ancora sconosciute, un nuovo file manager interamente riprogettato dal punto di vista grafico e la possibilità di utilizzare le quick reply previste per alcune app di messaggistica istantanea.

MIUI 11: a quando l’uscita?

Da tempo Xiaomi sta lavorando alla realizzazione della MIUI 11, ma non sono stati ancora resi noti i tempi di rilascio della nuova interfaccia. Stando alle ultime indiscrezion la data scelta dal colosso cinese per la presentazione ufficiale dovrebbe essere il 24 settembre.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963