mi9t Fonte foto: Xiaomi
ANDROID

Xiaomi Mi 9T ufficiale, arriva in Italia lo smartphone lowcost

Dal 19 giugno è possibile acquistare anche in Italia il nuovo Mi 9T. Dotato di tripla fotocamera posteriore e fotocamera frontale pop-up, ha un prezzo low cost

13 Giugno 2019 - Alla fine Xiaomi lo ha fatto: il colosso cinese ha lanciato anche sul mercato europeo il suo smartphone low cost, ma con una scheda tecnica di tutto rispetto, Mi 9T. Che altro non è la versione internazionale dell’ottimo Redmi K20, che ha già fatto parlare moltissimo di sé e ha fatto record di vendite in Cina.

L’arrivo in Europa anche del modello del Mi 9T lascia presagire che non verrà invece portato sul nostro mercato il Redmi K20. Difficilmente ci sarà spazio per due cellulari sostanzialmente identici in un mercato non così grande come quello cinese. Anche perché sono in molti a credere che con il Mi 9T, Xiaomi il mercato lo “romperà“, vincendo a mani basse sulla concorrenza. Ma cosa ha di così straordinario questo medio di gamma? Un prezzo incredibile se paragonato all’hardware: a partire da 299 euro. Se siete in cerca di un cellulare dalle buone caratteristiche e dal prezzo compreso tra 300 e 400 euro segnatevi la data di uscita dello Xiaomi Mi 9T: 19 giugno, tra meno di una settimana.

Xiaomi Mi 9T Caratteristiche e prezzi

Lo Xiaomi Mi 9T è un Redmi K20 ribrandizzato per il mercato internazionale. Con il gemello condivide tutto, in particolare la fotocamera anteriore da 20 MP a scomparsa pop up che ha permesso a Xiaomi di produrre un dispositivo completamente full screen, senza buchi e senza notch. Lo schermo, tra l’altro, è un AMOLED e da ben 6,30 pollici, con risoluzione FHD+ e protetto da un Gorilla Glass 5.

Il cuore del Mi 9T è lo Snapdragon 730 di Qualcomm, un SoC decisamente potente per essere dedicato alla fascia media, affiancato dalla GPU Adreno 618 e da ben 6 GB di RAM in tecnologia LPDDR4x. Sul retro troviamo tre fotocamere: la principale da 48 MP, la seconda grandangolare da 13 MP e la terza con zoom ottico 2X da 8 MP. Con questo reparto fotografico si registrano anche video fino a 4K e 30 fps. La memoria interna ammonta a 64 o 128 GB e non è espandibile, mentre la batteria è da 4.000 mAh. Insomma, se non conoscessimo il prezzo difficilmente ci verrebbe in mente un dispositivo low cost.

A proposito di prezzo: la versione con 64 GB costa 329 euro, mentre quella da 128 costa 399 euro. Ma chi compra il Mi 9T durante la giornata del lancio il 19 giugno (solo su mistore.com o sulla pagina Amazon di Xiaomi) paga appena 299 euro per la versione con meno memoria.

Contenuti sponsorizzati