Libero
redmi note 12 Fonte foto: Redmi/Weibo
TECH NEWS

Xiaomi rivela la data di lancio di Redmi Note 12

Il 27 ottobre l’azienda cinese svelerà ufficialmente la nuova famiglia Redmi Note 12 che dovrebbe essere composta da 4 modelli in totale

Dopo una lunga attesa, Xiaomi ha svelato la data di lancio del nuovo Redmi Note 12 in Cina. La scorsa settimana l’azienda asiatica aveva confermato l’arrivo di questa nuova famiglia entro la fine di ottobre e, per non venire meno a questa promessa, ha annunciato che la data prescelta sarà il 27 ottobre alle 19:00 locali che in Italia equivale alle ore 13:00.

Oltre a questo, Xiaomi stessa ha condiviso un’immagine per confermare la notizia che mostra il design che avrà questa nuova famiglia di dispositivi.

Redmi Note 12, fino a quattro modelli

Come vi dicevamo qualche giorno fa, la famiglia Redmi Note 12 è già disponibile per le prenotazioni in Cina tramite alcune note piattaforme quali Xiaomi Mall, Xiaomi Youpin, Tmall e JD.com, luoghi dove potremmo vedere fino a quattro nuovi modelli che potrebbero presentarsi come Redmi Note 12, Redmi Note 12 Pro, Redmi Note 12 Pro+ e Redmi Note 12 Pro Ultra.

A parte il fatto che Xiaomi non ha mai confermato il modello Pro Ultra, quello che è certo che almeno uno di essi verrà dotato di un sensore principale Sony IMX766 con OIS integrato. Questo sensore è già stato utilizzato dalla stessa azienda cinese in altri terminali di fascia alta come lo Xiaomi 12 e visti i buoni risultati Xiaomi ha deciso di adottarlo anche sulla nuova famiglia Redmi Note. Non a caso Xiaomi ha lasciato intendere che la gamma Note 12 offrirà un’esperienza fotografica di altissimo livello.

Il teaser associato all’annuncio del lancio ufficiale mostra un po’ più nel dettaglio come sarà il design che adotteranno questi nuovi smartphone, che sarà caratterizzato da un ampio modulo per il comparto fotografico posteriore che conterrà un massimo di tre sensori e un flash LED orizzontale.

Non si può non notare come questa disposizione sia molto simile a quella che Xiaomi aveva già utilizzato per il Redmi Note 11T Pro, annunciata a maggio in Cina: l’unica differenza evidente è che quest’ultimo presenta un’unità flash LED posizionata in verticale.

Redmi Note 12: la ricarica "ultra"

Per il resto della configurazione dei Redmi Note 12 bisogna ancora fare riferimento ad alcune indiscrezioni emerse in precedenza, che indicano che questa famiglia potrebbe presentare per la prima volta una potente ricarica rapida fino a 210W.

Non è chiaro se questa sarà offerta su tutti i modelli o solo sulle versioni top. Tutti i Redmi Note 12 inoltre, sembra che adotteranno pannelli AMOLED di alta qualità visto che già tutti i Redmi Note 11 hanno abbandonato la tecnologia LCD. Le versioni Pro dovrebbero poi essere dotate del chipset MediaTek Dimensity 1080.

Dopo il lancio in Cina, i nuovi Redmi 12 dovrebbero arrivare negli altri mercati (Italia compresa) entro il primo trimestre del 2023.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963