bitcoin Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

10 modi per diventare ricchi con i Bitcoin

Fare mining non è l'unico modo per guadagnare Bitcoin. Sulla Rete esistono tanti altri strumenti che permettono di ricevere la moneta virtuali. Ecco quali sono

Recentemente i Bitcoin, ovvero la cryptovaluta, hanno raggiunto il loro valore massimo storico. Questo ha risvegliato l’interesse di media e utenti a riguardo. Sono molte le persone interessate a guadagnare attraverso la moneta virtuale. Ecco allora 10 modi per sfruttare i Bitcoin e diventare ricchi.

Se vogliamo iniziare a guadagnare con i Bitcoin c’è un passo fondamentale da compiere, ovvero quello di aprire un portafoglio virtuale per Bitcoin. In questo modo potremo iniziare a ricevere e spendere la moneta virtuale. È possibile ottenere un portafoglio virtuale su diversi servizi online. Attenzione molti non sono affidabili e cercano solo di truffare gli utenti. Tra i più famosi e accreditati invece troviamo Coinbase o Blockchain.info. Una volta che si dispone di un portafoglio, è possibile stabilire più indirizzi bitcoin, che consentono di riceverne dagli altri. Sono indirizzi virtuali e non reali.

Fare Mining

I Bitcoin oltre che acquistati possono anche essere generati. L’operazione prende il nome di mining, in italiano traducibile come estrazione. Il processo prevede l’utilizzo di macchine sofisticate che sono costose e consumano molta energia elettrica per risolvere algoritmi matematici in cambio di Bitcoin. Non è una soluzione per utenti non esperti. Negli ultimi anni per la difficoltà del processo non è più considerato un sistema vantaggioso. O meglio, non se fatto in casa. Sarebbe meglio fare parte di un gruppo che si occupa di “estrarre” moneta virtuale. I gruppi più famosi in Rete per l’estrazione sono: Antpool, BTCC e SlushPool.

Fare cloud mining

L’estrazione di Bitcoin può essere svolta anche in cloud.  Ovvero usando un centro dati da remoto che ha una potenza di elaborazione in comune. Questo sistema ultimamente è considerato più vantaggioso perché non costringe gli utenti a usare potenti soluzioni hardware per ricavare Bitcoin. Va detto però che l’assenza di consumo elettrico e di macchinari e algoritmi sofisticati ha un costo. E infatti il servizio di cloud mining è disponibile solo a pagamento, spesso con abbonamenti mensili o annuali. L’azienda più famosa in questo campo è Genesis Mining.

Bitcoin per annunci

Alcuni siti Internet pagano gli utenti in Bitcoin se guardano gli annunci pubblicitari. Ovviamente dovremo registrarci al sito per iniziare a guadagnare monete virtuali in questo modo. Attenzione però si tratta di un metodo molto, molto lento per ottenere Bitcoin. I siti più famosi a riguardo sono Luna Bitcoin, Bitcoin Aliens e BTCclicks.

Micro-attività

Ci sono poi alcuni siti che in cambio di piccole azioni da fare in Rete ci offrono la moneta virtuale. Solitamente sono sondaggi, visualizzazione di annunci, test di applicazioni in fase beta. I siti più famosi in questo campo sono Bituro, Coinbucks e Bitcoin reward.

Bitcoin trading

Così come avviene nel mercato e con il denaro “classico” in Rete si può fare trading anche con i Bitcoin. È abbastanza chiaro il concetto, si comprano molti Bitcoin quando valgono meno e poi si aspetta che la cryptovaluta salga di valore per rivenderla.

Localbitcoins.com

Il mondo dei Bitcoin è abbastanza democratico, offre diverse possibilità a tutti. Iscrivendosi su Localbitcoins.com si può diventare un “Market maker” di Bitcoin. Ovvero saremo noi a gestire un processo di acquisto e vendita in Rete della moneta virtuale. Dopo l’iscrizione dovremo inserire degli annunci per iniziare le trattative, i prezzi e i tempi. In pratica in questo modo venderemo dei Bitcoin a persone che in cambio ci pagheranno con denaro “vero”. Attenzione, è un sito che non lascia spazio alle truffe. I compratori e i venditori sono valutati da un sistema di feedback e ogni movimento sospetto viene bloccato.

Casinò di Bitcoin

Il gioco d’azzardo esiste anche nel mondo dei Bitcoin. Perciò c’è la possibilità online di scommettere per vincere delle monete virtuali. Solitamente si gioca alla roulette, a poker, ai dadi e con le slot machine. I siti più famosi in questo campo sono Starcoin, Crypto Games, BetKing e vDice.

Prestiti Bitcoin

Per guadagnare potremo anche usare i Bitcoin per prestarli agli imprenditori e alle PMI che utilizzano la piattaforma di prestito Bitcoin peer-to-peer chiamata Bitbond. Questo al momento è uno dei metodi più usati e più vantaggiosi. Le start-up e le PMI possono prendere in prestito la moneta virtuale senza l’uso di un intermediario finanziario tradizionale, evitando i problemi legati ai prestiti “classici”.

Vendita di beni in cambio di Bitcoin

In Rete c’è gente che vende vestiti, vecchi gadget, auto e anche case in cambio di Bitcoin. Quello che sembra essere un metodo stravagante, in realtà è uno dei sistemi più usati negli ultimi anni. Permette a coloro che non hanno molto tempo per guadagnare Bitcoin in altri modi di iniziare con una buona somma sul proprio portafoglio virtuale. I siti più usati per questi scambi sono Bitify e Purse.

Contenuti sponsorizzati