Libero
HOW TO

Le 5 migliori app per il ritocco delle foto

Le applicazioni disponibili sia su Android che su iPhone sono migliaia, ma solo pochissime permettono di usare opzioni interessanti, senza dover pagare l'acquisto o un abbonamento.

Laura Fasano Divulgatrice e Content Creator di tecnologia

Se siete degli appassionati di fotografia e vi piace scattare con lo smartphone per conservare i ricordi nella vostra memoria digitale o condividerli sui social, saprete quanto a volte per un effetto WOW basti qualche piccola semplice modifica e, come per magia, la foto si trasforma.

Online e su Google Play Store o App Store esistono talmente tanti strumenti diversi, più o meno professionali, per editing fotografico che potrebbe risultare difficile scegliere quello che fa al caso vostro. 

Oggi voglio condividere con voi 4 applicazioni gratuite, disponibili per smartphone Android e iPhone, ricche di funzionalità per la modifica e il miglioramento delle foto. Alla fine troverete anche un’app bonus, che vi aprirà una vera e propria finestra sul mondo della grafica a 360 gradi.

Snapseed

Snapseed è un’applicazione completamente gratuita creata da Google, ricca di funzioni interessanti per la modifica delle vostre foto. Potrete scattare direttamente dall’app o importare una foto dalla vostra galleria e quindi iniziare a migliorare lo scatto. 

Tra le funzioni più interessanti troviamo la calibrazione dell’immagine (con l’impostazione di parametri come Atmosfera, Luminosità e Contrato), l’applicazione di molti filtri, la Correzione di difetti o la cancellazione con un semplice tap di elementi di disturbo, la regolazione del livello di Dettaglio, l’applicazione di diversi tipi di Sfocatura per dare profondità alla foto e la sezione Ritratto. Quest’ultima consente di migliorare la resa dei volti, ad esempio mettendoli in risalto nella foto.

L’applicazione automatica degli effetti, se lo desiderate, consente di risparmiare tempo e ottenere buoni risultati senza impostare manualmente valori e correzioni: l’intelligenza artificiale sceglierà al posto nostro quali modifiche applicare alla foto per migliorarla. Snapseed è un’applicazione completa e facile da utilizzare, disponibile anche per Mac o Windows se desiderate averla sul computer.

snapdseedFonte foto: MisterGadget.Tech

VSCO Photo & Video Editor

VSCO Photo & Video Editor è un’app particolarmente interessante per l’applicazione di filtri. Cliccando il tasto + in alto potrete importare le vostre foto e iniziare le modifiche: avrete davvero l’imbarazzo della scelta per quanti tipi di filtri divisi per categorie e tipologia avrete davanti a voi.

Filtri semplici, caldi, freddi, per ritratti, adatti a paesaggi naturali o contesti urbani… non vi resta che scegliere quello più adatto al vostro scatto. Potrete anche creare collage di più foto o farle diventare un breve video.

Pixlr

Un’altra applicazione ricchissima di funzioni di modifica base e avanzate è PixlrOltre alle modifiche base che tutti conosciamo, potrete scegliere tra diversi modelli per creare foto particolari in modo guidato o unire più scatti in collage

Utilissima la correzione automatica generica e del contrasto che migliorano la foto con un semplice tap.

Anche qui, tra le altre, abbiamo la funzione per Correggere difetti o elementi fastidiosi nella foto e la Correzione degli occhi rossi.

Particolare la modalità Doppia Esposizione in cui potrete sovrapporre due foto (ad esempio di una paesaggio e di una persona) per creare immagini davvero particolari e suggestive.

Picsart 

Picsart è un’applicazione molto giovane e giocosa: consente infatti di modificare le foto con tutte le funzioni standard, con l’applicazione di molti filtri e l’aggiunta di adesivi per dare un tocco in più alle foto. Vi basterà registrarvi per avere accesso a tutte queste cose gratuitamente.

Segnalo la Modalità Dispersione che crea un effetto davvero particolare, come se il soggetto nella foto si stesse disperdendo in tanti piccoli pezzetti. 

Inoltre, potrete aggiungere testi, fare ritocchi alla pelle, ad esempio, applicando l’Effetto seta, correggere piccole imperfezioni, applicare adesivi divertenti (come uno smile o una scritta in stile cartoon) o utilizzare i pennelli per disegnare ciò che volete sullo scatto.

canvaFonte foto: MisterGadget.Tech

Bonus: Canva 

Canva è uno strumento di grafica a 360 gradi molto utile per diverse attività che riguardano la nostra vita quotidiana. Presente anche come app per Android e iOS, consente di creare qualsiasi formato grafico in modo semplice, con la guida di modelli preimpostati che aiutano con l’impaginazione dei contenuti e il gusto estetico.

Su Canva potrete fare molte cose, tra cui costruire il vostro curriculum con una impaginazione professionale ed una grafica gradevole, creare post originali per i social network in qualsiasi formato, ideare presentazioni efficaci per la scuola o il lavoro, creare biglietti d’auguri, volantini o migliorare le foto con diversi effetti speciali.

Da poco è stata introdotta anche la sezione video, in cui è possibile editare e montare le nostre riprese o utilizzare video stock.

Dopo aver parlato di queste applicazioni più o meno professionali, è bene ricordare che il vostro smartphone (Android o iPhone), molto probabilmente, ha già integrato al suo interno un sistema di modifica per le foto, accessibile cliccando su “modifica" sotto il vostro scatto.

Questa funzione vi consentirà di apportare modifiche base come su luminosità e contrasto, tagliare il vostro scatto e applicare qualche filtro, in modo semplice e veloce.  Se invece desiderate effetti più complessi o fare modifiche più approfondite potete scaricare l’app che tra quelle appena viste vi sembra più adatta alle vostre necessità.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963