SMART EVOLUTION

Amazon rinnova la gamma Echo e punta sul design

Amazon lancia la quarta generazione di Echo ed Echo Dot: la gamma di smart speaker rinnovata nel design e nelle funzioni

Amazon rinnova tutta la gamma Echo e lancia i suoi smart speaker di 4° generazione, puntando soprattutto su un nuovo design e ampliando le funzionalità. L’arrivo del chip AZ1 Neural Edge migliora il machine learning degli smart speaker e consente una maggiore integrazione con l’assistente Alexa.

La famiglia di dispositivi di Amazon, realizzati in materiali riciclati e con modalità di risparmio energetico, si compone di Echo, Echo Dot, Echo Dot con orologio, Echo Dot Kids Edition e Echo Show 10. Per i “classici” smart speaker rivestiti in tessuto troviamo un nuovo design a sfera con base piatta, dove un LED indica l’accensione e il funzionamento. L’Echo Show 10 invece ti segue dentro casa, grazie al movimento intelligente, così da non perdere nemmeno un istante del video che stai guardando o della videochiamata. Oltre agli Echo, Amazon il 24 settembre ha presentato anche Luna, il nuovo servizio di gaming che sfida Stadia di Google.

Echo ed Echo Dot, tutte le caratteristiche

I nuovi Echo ed Echo Dot sono caratterizzati da un design a sfera con base piatta, rivestiti in tessuto con colorazione abbinata al telaio e presentano un anello LED che consente di verificarne l’accensione e il corretto funzionamento. I nuovi woofer e tweeter dell’Echo garantiscono un suono stereo Dolby che sia pulito e dinamico. Inoltre, sono ottimizzazioni per adattarsi all’acustica della stanza in cui ci troviamo e minimizzare l’effetto dei rumori di sottofondo, per ascoltare la tua musica in qualsiasi momento e nel migliore dei modi.

L’utilizzo della prima generazione di processori AZ1 Neural Edge realizzati da Amazon e basati sul machine learning per un migliore “apprendimento” dell’Echo, che impara le abitudini dell’utente e si allena per migliorare tutte le interazioni tra l’utente e l’assistente integrato Alexa.

Echo Dot con orologio ed Echo Dot Kids Edition, le differenze

Echo Dot è disponibile anche nelle versioni con orologio e Kids Edition. Echo Dot con orologio offre un semplice display LED che permette di controllare orario, temperatura, timer e allarmi, oltre che della funzione tap-to-snooze, che diventa disponibile anche per Echo ed Echo Dot.

La versione per bambini invece si chiama Echo Dot Kids Edition, il cui rivestimento varia e offre simpatiche colorazioni con stampe di panda o di tigre. Lo smart speaker per bimbi permette di impostare allarmi con i suoni degli animali, ricorda ai più piccoli di fare i compiti e aiuta i genitori nel controllo. Echo Dots Kids Edition viene venduto con un abbonamento Amazon Kids+ di un anno, che offre alle famiglie migliaia di ore di libri Audible per bimbi, giochi interattivi e per sviluppare le abilità educative.

A differenza dell’Echo normale, i Dot non hanno il chip AZ1 e hanno un setup audio meno evoluto e senza riconoscimento dell’acustica della stanza.

Echo Show 10 e il movimento intelligente

La gamma di dispositivi Echo comprende anche il nuovo Echo Show 10, dotato di un display HD da 10 pollici che ruota insieme con l’utente quando interagisce con Alexa. Il motore brushless è silenzioso e ci segue ovunque nella stanza per garantire sempre la massima visibilità del video in riproduzione, oppure la migliore inquadratura durante le videochiamate.

Echo, Echo Dot ed Echo Show 10, i prezzi

Tutti i dispositivi sono stati presentati il 24 settembre da Amazon e sono già in vendita sullo store online. Il prezzo dello speaker Echo è di circa 100 euro, mentre Echo Dot è in vendita a 50 euro. Le altre due versioni Echo Dot con orologio ed Echo Dot Kids Edition sono in vendita a circa 60 euro. Il prezzo di Echo Show 10 è invece di 250 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963