App e programmi per arredare casa Fonte foto: 123rf
HOW TO

Le migliori app e i programmi per arredare casa

Sono numerosi le app e i programmi che permettono di progettare e arredare casa in 3D: i migliori sono EasyHome, SketchUp e Ikea Home Planner.

L’idea di arredare casa in 3D, senza dover dipendere necessariamente dal gusto degli altri e senza spendere troppi soldi, è quella che ti ha spinto a cercare sui motori di ricerca alcune informazioni su quale sia, ad esempio, il miglior programma per progettare una casa virtuale o semplicemente una stanza. Disporre di un arredamento, che sia affine allo stile che ami e che, allo stesso tempo, ti consenta di sfruttare al massimo gli spazi, non può che essere la soluzione perfetta, su misura e che ti potrà sicuramente riempire di orgoglio, soddisfazione quando inviterai a casa i tuoi amici.

In questo articolo abbiamo selezionato per te le app ed i programmi per progettare gratis un appartamento in 3D facilmente e senza disporre di conoscenze approfondite delle tecnologie utilizzate nel settore dell’interior design. Prosegui nella lettura per scoprire di più.

Tool gratuiti in italiano per progettare casa in 3D

Grazie agli strumenti gratis che ti presentiamo qui di seguito potrai disegnare la planimetria della casa in pochi minuti con livelli di precisione e realismo davvero sorprendenti.

Alcuni di questi tool per pc o per smartphone/tablet prevedono generalmente una versione trial: per poter accedere alle funzionalità premium ed ottenere un progetto davvero completo, bisognerà chiaramente pagare qualcosa e ti assicuriamo che ne vale la pena.

EasyHome HomeStyler

Disponibile come software online per pc desktop e come app per device Android, EasyHome HomeStyler è un programma per progettare casa gratis permette di disegnare interi appartamenti con una visuale in 3D della planimetria della casa. Ecco quello che potrai fare con questo potente tool gratuito:

  • selezionare elementi strutturali con la funzione drag&drop;
  • creare stanze in diverse forme e dimensioni, disponendo a propria volontà le porte, le pareti, le finestre ed i complementi d’arredo come i mobili;
  • cercare all’interno del catalogo di EasyHome HomeStyler gli arredi desiderati;
  • salvare online il progetto o scaricato sul pc in file DWG;
  • avvalerti dello strumento “Check Design”, in grado di rilevare eventuali problemi con la piantina e di suggerire le possibili soluzioni;
  • registrare un tour in 3D dell’appartamento.

SketchUp

Disponibile anche in italiano, SketchUp è un software per PC presente in due versioni: SketchUp Make, per progettare casa in 3D gratis; SketchUp Pro, che ti permette di disegnare casa, ma a pagamento. Le principali differenze tra queste due versioni risiedono nel fatto che SketchUp Make è una licenza gratuita per appassionati ed hobbisti per la progettazione personale, mentre SketchUp Pro è una licenza utilizzabile per scopi commerciali che possiede strumenti avanzati di modellazione. Sia che tu scelga la licenza freeware o quella a pagamento, potrai costruire in anteprima in 3D progetti di facile realizzazione ed estrema precisione. Ecco alcune funzionalità presenti nella versione gratis:

  • puoi importare immagini in 3D da altri programmi di modellazione virtuale. Ad esempio, puoi attingere dai cataloghi di materiali presenti su 3D Warehouse;
  • puoi importare file SKP, JPG e PNG ed esporta file SKP, PNG e STL;
  • hai fino a 10 GB di archiviazione nello spazio cloud Trimble Connect, così da poter condividere i tuoi progetti e lavorare anche in team;
  • non è necessario scaricare il software. Puoi operare direttamente nel tuo browser web preferito;
  • puoi visualizzare i modelli 3D direttamente sul tuo smartphone ed altri device mobili con l’app SketchUp Viewer.

Ikea Planner Online

Assolutamente da tenere in considerazione, se sei alla ricerca di un programma per progettare casa gratis in italiano ed arredare in 3D, è il programma online Ikea Home Planner. Questo servizio, messo a disposizione dalla famosa azienda svedese di arredamento domestico, non richiede alcuna conoscenza specifica ed è, quindi, accessibile a chiunque, senza necessariamente registrarsi. Ecco alcune funzioni di cui puoi avvalerti per fare un disegno della casa al suo interno:

  • scegliere tra diverse sezioni a seconda della stanza che si vuole progettare e, quindi, scegliere i mobili IKEA relativi (cucina, bagno, sala da pranzo, ufficio);
  • cambiare la disposizione dei mobili nella stanza;
  • modificare la forma e le dimensioni dei mobili;
  • inserire a volontà non soltanto i complementi d’arredo, ma anche pavimenti, finestre, porte ed altre decorazioni;
  • salvare e stampare i progetti (previa registrazione);
  • consultare l’elenco degli accessori utilizzati, il costo e la spesa totale. Basta cliccare sulla voce Lista articoli/Prezzo totale.